ECOQUARTIERI IN ITALIA: UN PATTO PER LA RIGENERAZIONE URBANA Rigenerazione sostenibile delle città e dei territori

FacebookTwitterGoogle+TumblrLinkedInPinterestEmailGoogle GmailWhatsAppCondividi

Audis, GBC Italia e Legambiente presentano il 6 giugno a Milano presso la sala Consiglio di Assimpredil in via San Maurilio 21 alle ore 14.30, il progetto Ecoquartieri in Italia: un patto per la rigenerazione urbana, una proposta per il rilancio economico, sociale, ambientale e culturale delle città e dei territori.

L’iniziativa parte da una considerazione di fondo sulla particolare situazione in cui si trova il nostra paese in questo momento che deve fronteggiare contemporaneamente numerose sfide:

rilanciare l’economia e recuperare competitività;
favorire il rilancio qualificato dell’occupazione;
allineare le proprie iniziative con le indicazioni internazionali, e in particolare europee, in materia di politiche ambientali;
risanare città e territori dai rischi ambientali e dal declino sociale, economico e culturale.
Esiste un ambito di intervento che consente di rispondere contemporaneamente a queste sfide: la rigenerazione urbana e territoriale. Come dimostrano le esperienze di molti paesi europei e occidentali e alcuni casi italiani, questo è un ambito dove l’azione congiunta di pubblico e privato può sviluppare vantaggi economici e sociali di assoluta rilevanza rimettendo in circolo patrimoni edilizi e territoriali che versano oggi in condizioni di degrado per le loro inadeguate caratteristiche strutturali, tipologiche, energetiche e ambientali.
Il progetto “Ecoquartieri in Italia: un patto per la rigenerazione urbana” intende contribuire all’affermazione della rigenerazione urbana e ambientale come chiave strategica per lo sviluppo. Il pomeriggio del 6 giugno a Milano verrà illustrato il percorso con cui Audis, GBC Italia e Legambiente intendono avviare l’elaborazione del progetto, con il coinvolgimento e la partecipazione di organizzazioni e operatori del settore.

Sono stati invitati a parlarne: Angelo Artale, direttore generale FINCO, Alessandro Bragonzi dirigente della BEI, Mercedes Bresso presidente del COMITATO DELLE REGIONI DELL’UNIONE EUROPEA, Luciano Cecchi presidente di FEDERCASA, Gianluigi Coghi presidente CENTRO STUDI ANCE, Marco Corsini Assessore all’urbanistica di Roma, Roberto Diacetti amministratore delegato Risorse per Roma e vicepresidente AUDIS, Claudio Fantoni delegato anci alle politiche abitative ANCI e assessore alla casa del COMUNE di FIRENZE, Leopoldo Freyrie presidente del CONSIGLIO NAZIONALE ORDINE DEGLI ARCHITETTI, Alessandro Maggioni presidente FEDERABITAZIONE – CONFCOOPERATIVE LOMBARDIA, Antonio Mazza vice direttore generale di AAREAL BANK, Giovanni Montresor consigliere CONSIGLIO NAZIONALE ORD! INE DEGLI INGEGNERI, Federico Filippo Oriana vicepresidente FEDERIMMOBILIARE, Maria Luisa Parmigiani responsabile sostenibilità del GRUPPO FINANZIARIO UNIPOL e Patrizia Vianello consigliere OICE delegato all’ambiente.
Presiede l’intero incontro Donatella Bollani, responsabile della redazione architettura Businessmedia del Gruppo 24 Ore. Avviano i lavori ed introducono il ricco programma di interventi i 3 rappresentanti delle associazioni organizzatrici: Mario Zoccatelli, GBC Italia, Marina Dragotto di AUDIS e Maria Berrini di Legambiente. A coordinare tutti gli interventi sarà Andrea Poggio vicedirettore di Legambiente.

Clicca qui per scaricare il comunicato stampa

(foto © Caterina Rinaldo 2011)

Articoli correlati
EDILIZIA: FEDERCOSTRUZIONI, SISTEMA AL COLLASSO LA CRISI NON SI ARRESTA
22/05/2013 - comunicato 19 trimestri consecutivi di calo della produzione nelle costruzioni e quasi...
Cersaie disegna la tua casa
Al via la terza edizione dell'evento. Partecipano 25 testate di interior design italiane ed una sele...
I rami smaltati detti veneziani del Rinasci-mento italiano. Geografia artistica, collezionismo, tecn...
L’istituto di Storia dell’Arte della Fondazione Cini organizza un convegno in collaborazione con il ...
Università di Pisa: dal brevetto delle travi in vetro nasce una spin off
Si chiama TVT srl e debutterà alla Fiera Glastec che si svolge a Düsseldorf, in Germania, dal 21 al ...
Il Politecnico di Bari in campo per il sostegno e la riqualificazione dei centri antichi pugliesi
I sindaci chiedono il supporto tecnico-scientifico dell'ateneo barese. Sarà il Politecnico di Bari ...
Comprare casa nei borghi più belli d’Italia: ecco la classifica dei prezzi
Le Cinque Terre e la Costiera Amalfitana sono le zone con i borghi più costosi. Anche più di 6.00...
Replica
Fondazione Giorgio Cini e École Polytechnique Fédérale de Lausanne lanciano un nuovo motore di ricer...
Cantiere Italia: ristrutturare 1500 abitazioni al giorno per rispettare il piano strategico dell’UE
L’osservatorio Saie fotografa il mercato potenziale e con SAIE SMART HOUSE (BolognaFiere 14 – 17 Ott...
URBAN DESIGN DAY: LE CITTÀ A MISURA D’UOMO IN ITALIA E IN CINA
Politecnico di Torino e South China University of Technology mettono a sistema otto città italiane e...

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.