I grandi complessi del Novecento, una risorsa per la rigenerazione urbana. Incontro con Mario Cucinella

FacebookTwitterGoogle+TumblrLinkedInPinterestEmailGoogle GmailWhatsAppCondividi

Lunedì 12 marzo, alle ore 16, presso l’Aula Magna del Politecnico di Bari, avrà luogo il primo di una serie di incontri sull’urbanistica e l’architettura della città dal titolo “Bari Futura”, promosso dall’assessorato all’Urbanistica in collaborazione con il Politecnico di Bari.

La prima iniziativa verterà sul tema del recupero dei “Grandi complessi architettonici e urbani del ‘900”, come aree industriali e manifatturiere, caserme e mercati realizzati nei primi anni del secolo scorso ai margini della città. In Europa da decenni queste strutture sono oggetto di interventi significativi di riqualificazione e recupero architettonico: anche Bari si appresta a cambiare il proprio volto attraverso la dismissione di queste strutture, pronte ad accogliere nuove funzioni e poli di riferimento culturale e sociale.

Ad aprire il dibattito sarà l’esperto in progettazione ambientale e sostenibile, l’architetto Mario Cucinella. Interverrà l’assessore all’Urbanistica Elio Sannicandro.    

Articoli correlati
Lo spazio pubblico ai tempi della crisi: "Viaggio nei comuni delle buone pratiche"
Call for practices All’appuntamento dellla seconda edizione della Biennale del 2013 si vuole giun...
Abitazioni del futuro e risparmio energetico.
Venerdì 1 giugno la presentazione in cantiere, di un prototipo di abitazione sostenibile a cura di F...
Una guida ICMQ - Assobeton spiega le procedure per il calcolo della trasmittanza termica
Efficienza energetica più facile per gli edifici prefabbricati Indicazioni anche sull’iter per la c...
L’arte e l’architettura si incontrano per raccontare la storica conquista dell’acqua in Puglia
Domani, venerdì 22 febbraio, alle ore 18.00, nel Palazzo dell’Acquedotto Pugliese a Bari, in Via C...
Mamma Roma. Visioni di Roma Antica con Piranesi e Pasolini
Le visioni di Roma aprono un anno di mostre al Palladio Museum Il Palladio Museum ha prodotto u...
Casa Capriata, il progetto di Carlo Mollino, diventa realtà
Dal progetto di Casa Capriata del grande architetto torinese è nato il rifugio montano che il Comune...
Restituire valore al progetto: su Civiltà di Cantiere numero 3 un’intervista a Leopoldo Freyrie.
Finita la fase delle grandi opere firmate da archistar, è venuto il momento che il settore delle cos...
Pandora. Donne di terra - donne di fuoco. Viaggio tra forme e colori
Martedì 29 settembre alle ore 18.30,  presso la sede del Parlamento Europeo a Bruxelles, si inaugure...
AMBIENTE, CITTÀ E TERRITORIO, DIALOGHI SULLA SOSTENIBILITÀ - ROMA 2016
Gli atenei riuniti nel Comitato regionale di coordinamento delle Università del Lazio (Crul) hanno p...

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.