IL GIARDINO MEDITERRANEO

FacebookTwitterGoogle+TumblrLinkedInPinterestEmailGoogle GmailWhatsAppCondividi

Per una sostenibilità  dello sviluppo

Si svolgerà  giovedì 17 maggio alle ore 10.00, presso la Facoltà  di Scienze Politiche dell’Università  degli Studi di Bari, nell’aula Starace al II piano,  in piazza Cesare Battisti,  il  quarto  appuntamento della  seconda edizione  del ciclo di incontri  Il Giardino Mediterraneo alla ricerca dell’armonia tra culture, musiche, paesaggi, orti, giardini, per un mediterraneo poppolo di giardinieri.

Interverranno: Ennio Triggiani Preside della Facoltà  di Scienze Politiche dell’Università  degli Studi di Bari,  Irene Paolino  coordinatrice dello Europe Direct Puglia, Nicola Conenna Presidente della Fondazione H2U- the Hydrogen University, Angela Danisi per il Centro di Esperienza in Educazione Ambientale dell’Università  degli Studi di Bari, Anna Rita Somma della sezione Biblioteca Giardino della Biblioteca del Consiglio Regionale della Puglia.

Il Ciclo di incontri Il Giardino Mediterraneo, a carattere interdisciplinare ed interculturale, è  patrocinato dal Consiglio Regionale della Puglia ed è organizzato  dalla sezione Biblioteca-Giardino della  Biblioteca del Consiglio Regionale della Puglia.  L’iniziativa è promossa da   Società  Botanica Italiana sez. Pugliese, Accademia dei Georgofili sez. Sud-Est, Accademia Pugliese delle Scienze, Istituto Agronomico Mediterraneo di Bari, Centro Interdipartimentale di  Servizi per la Museologia Scientifica dell’Università  degli Studi di Bari, Cattedra di Bioetica dell’Università   degli studi di Bari, FAI delegazione Bari, Italia Nostra sez. di Bari, Associazione Onlus “Le Antiche Ville“, Centro di Esperienza in Educazione Ambientale dell’Università  degli Studi di Bari, Società  per la Protezione dei Beni Culturali della Puglia, Osservatorio Astronomico Newton, Accademia Scientifica “G. Merlià“ Movimento Azzurro, Garden Club di Taranto, Europe Direct Puglia, Eurocives,  Slow Food  condotta di Bari,  AIB Puglia, Centro Ricerche e Sperimentazione  in Agricoltura “Basile Caramia“ di Locorotondo,  Harmonia Coro e Orchestra.

QUARTO APPUNTAMENTO  PRESSO LA FACOLTA’ di SCIENZE POLITICHE DELL’UNIVERSITA’ DEGLI STUDI DI BARI

GIOVEDI’  17  MAGGIO ALLE ORE 10.00 ,  AULA STARACE II PIANO

Scarica il programma

Articoli correlati
Il degrado del cemento
Il danneggiamento delle opere cementizie rappresenta un inevitabile evento proprio della vita stessa...
Laureati over 30: chi ha davvero un atteggiamento civile?
Riceviamo e pubblichiamo da Antonella Maizza, ingegnere civile geotecnico. Vorrei sollevare l'atten...
Tetralogia della polvere
Uno splendido edificio antonelliano abbandonato per oltre trent’anni. Una storia dimenticata trasfor...
Bari futura. Dialoghi sull'urbanistica e l'architettura della città in trasformazione
L’Assessorato all’Urbanistica del Comune di Bari, di concerto con il Politecnico di Bari, prosegue i...
Fotografare la città, raccontare la città
L’associazione Camera 231 promuove un evento dedicato alla riscoperta e al racconto del quartiere Mu...
Il film "La visione di Paolo Soleri: profeta nel deserto" fa registrare il tutto esaurito
THE VISION OF PAOLO SOLERI: PROPHET IN THE DESERT  EUROPEAN PREMIERE!  SOFIA, BULGARIA Sofia I...
Prevedere le frane: le tecnologie del Cnr
L’Istituto di ricerca per la protezione idrogeologica (Irpi) del Consiglio nazionale delle ricerche ...
A MADE expo 2015 IL FORUM INVOLUCRO E SERRAMENTI: PROVE, DIMOSTRAZIONI E CULTURA
All’interno della Fiera milanese dell’Architettura e dell’Edilizia e del Salone MADE Involucro Serra...
I “QUADRI ELETTRICI” DI MARCO LODOLA PER I TRENT’ANNI DI NORDELETTRICA
Una sede industriale per una grande esposizione. A Fusignano (RA) dal 4 al 13 settembre. Con il patr...

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.