Bari futura. Dialoghi sull’urbanistica e l’architettura della città in trasformazione

FacebookTwitterGoogle+TumblrLinkedInPinterestEmailGoogle GmailWhatsAppCondividi

L’Assessorato all’Urbanistica del Comune di Bari, di concerto con il Politecnico di Bari, prosegue il ciclo di dialoghi sull’urbanistica e sull’architettura della città promuovendo un incontro pubblico sulla riorganizzazione del nodo ferroviario di Bari Centrale.
In concomitanza con la pubblicazione del Concorso internazionale di idee “Baricentrale” (www.baricentrale.net) che invita i progettisti italiani ed europei a immaginare una grande trasformazione delle aree centrali del capoluogo, amministratori, studiosi ed esperti discuteranno con la cittadinanza le opportunità e le prospettive aperte dalla trasformazione urbana di un intervento che si estende complessivamente per circa 78 ettari su una lunghezza di oltre 3 km. A fronte della occasione straordinaria di ridefinire il rapporto tra la città antica e la città moderna e di ridurre la storica separazione causata dal fascio dei binari, dal confronto di idee prende lemosse un progetto che si realizzerà per fasi nei prossimi anni con il concorso dei soggetti pubblici e privati e l’ascolto dell’opinione pubblica, e che necessita di partire da una visione unitaria e condivisa del ruolo che questa cerniera urbana può svolgere per tutta la città.

Sala Conferenze del Politecnico di Bari, via Amendola 126
Martedì 19 giugno 2012, ore 16.
Articoli correlati
Carceri a misura d’uomo. Da edilizia penitenziaria ad architettura penitenziaria, un nuovo modello d...
Un interessante progetto di ricerca di Antonio Labalestra e Annarita Digiorgio dedicato al tema dell...
XX Giornate FAI di Primavera. A Bari apre la Banca d’Italia
Ritrovata nel caveau dell’edificio, un'importante opera scultorea. Riscoprire tesori nascosti, valo...
EDILIZIA: FEDERCOSTRUZIONI, SISTEMA AL COLLASSO LA CRISI NON SI ARRESTA
22/05/2013 - comunicato 19 trimestri consecutivi di calo della produzione nelle costruzioni e quasi...
Hangzhou Bay Bridge - Cina
Il ponte trans-oceanico più lungo del mondo di Ing. Mario MANCINI . L’Hangzhou Bay Bridge con i s...
Antonio Labalestra. Storie in discreto disordine
“In questo libro, regnano, invece, in discreto disordine, ricordi di luoghi e cose abbandonate, fr...
HEINZ MACK: THE SKY OVER NINE COLUMNS
Il 3 giugno 2014 sull’Isola di San Giorgio Maggiore sarà svelata l’installazione dell’artista tedesc...
Riduzione di CO2 e materiali sostenibili. McDonald’s ottiene la certificazione CasaClima Nature
Milano, 6 ottobre 2014 – Riduzione delle emissioni di CO2, risparmio di acqua e di cellulosa, nuovi ...
I pavimenti barocchi veneziani
Istituto Veneto di scienze lettere e arti - I pavimenti barocchi veneziani -a  Venezia dal 22 al 23 ...
I Nuclei di Manutenzione Edile, una risorsa per la logistica di supporto della Marina
Già attivi dai primi mesi del 2014, hanno raggiunto la piena operatività nel 2015 e oggi dispongono ...

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.