Lectio magistralis di ABDR/Opere e progetti. Ieri, oggi, domani

FacebookTwitterGoogle+TumblrLinkedInPinterestEmailGoogle GmailWhatsAppCondividi

La lezione è promossa in occasione della presentazione ufficiale del Workshop Internazionale di Architettura e Progetto – Laboratorio di Progettazione, che si terrà a Gallipoli dal 17 al 22 settembre 2012

ABDR (Arlotti, Beccu, Desideri, Raimondo) in occasione della presentazione ufficiale del Workshop Internazionale di Architettura e Progetto / Gallipoli 2012 Laboratorio di Progettazione, che si terrà a Gallipoli, nel mese di settembre, terranno una lezione dove ripercorreranno le tappe principali della loro carriera architettonica. Il lavoro del gruppo ABDR rappresenta un momento importante nella produzione architettonica italiana.
Tra le opere: la Nuova Stazione Alta Velocità “Roma Tiburtina” (Roma, 2001); la ristrutturazione del “Palazzo delle Esposizioni” (Roma, 2003); la riqualificazione urbana “Giustiniano Imperatore” (Roma, 2005); il “Nuovo Teatro dell’Opera” (Firenze, 2007).

Il Workshop Internazionale di Architettura e Progetto si pone in continuità con i laboratori di progettazione ideati da A.A.M. Architettura Arte Moderna e già avviati e sperimentati, in passato, per il Comune di Roma e successivamente per altri centri minori come Cerreto Sannita e Cassino.
Un polo sportivo a Gallipoli per il Salento è il titolo del Workshop che, per la durata di una settimana, affronterà i temi relativi alla progettazione e alla gestione di aree destinate alle attività sportive.
L’obiettivo è di elaborare un progetto in grado di esprimere una molteplicità di funzioni allo scopo di configurarsi come emergenza architettonica all’interno del territorio salentino.

Alla lezione farà seguito una performance in cui si vedranno Michele Beccu e Filippo Raimondo disegnare dal vivo. Gli architetti saranno invitati da Francesco Moschini a improvvisare una partita a scacchi sul disegno assieme all’architetto Vincenzo D’Alba. L’iniziativa, è promossa da A.A.M. Architettura Arte Moderna con l’obiettivo di mettere in evidenza e sottolineare il rapporto tra invenzione, disegno e progetto. L’idea è quella realizzare una serie di Duetti/Duelli. Partite a scacchi sul disegno mettendo a confronto graficamente architetti e artisti appartenenti anche a generazioni differenti. L’iniziativa, ideata da Francesco Moschini e Francesco Maggiore, consiste nel far confrontare, disegnando sul medesimo foglio, gli architetti e gli artisti coinvolti.
Al primo duetto tra Vincenzo D’Alba e Alvaro Siza sono seguito altri, che hanno visto lo stesso D’Alba confrontarsi con: Carlo Aymonino, Alessandro Anselmi, Guido Canella, Aimaro Oreglia d’Isola, Antonio Ortiz, Paolo Portoghesi, Franco Purini, Luciano Semerani, Ettore Sordini.

ARCHITETTURA PER LO SPORT
Un polo sportivo a Gallipoli per il Salento

Direzione scientifica e culturale
Francesco Moschini, Massimo Crusi
con Vincenzo D’Alba, Francesco Maggiore

A cura del Consiglio dell’Ordine degli Architetti
PPC della Provincia di Lecce

Promosso da
Ordine degli Architetti PPC della Provincia di Lecce
A.A.M. Architettura Arte Moderna
Fondo Francesco Moschini Archivio A.A.M. Architettura
Arte Moderna per le Arti, le Scienze e l’Architettura
Fondazione Gianfranco Dioguardi
Progetto T.E.S.I. Tesi Europee Sperimentali Interuniversitarie

Venerdì 29 giugno 2012 dalle 20,00 alle 23,00

Lecce, Convitto Palmieri

Articoli correlati
Burj Dubai: il grattacielo dei record
di ing. Mario MANCINI da Abu Dhabi – Emirati Arabi Uniti Tanto è stato scritto nel corso di questi ...
Nunzio al Politecnico di Bari
Incontro con Nunzio Segno, luogo, materia Saluto del Magnifico Rettore del Politecnico di Bari N...
Architettura italiana dal dopoguerra ad oggi. Teorie, Storie e Progetti
Lectio Magistralis di Francesco Moschini Matera Presentazione di Angela Colonna e Antonio Conte A ...
COMMUNITY GARDEN E ORTI URBANI: NUOVE PRATICHE PER LA RIGENERAZIONE URBANA
Il 17 settembre 2012, presso la Biblioteca Santa Teresa dei Maschi di Bari, si terrà l’incontro dal ...
Fotografare la città, raccontare la città
L’associazione Camera 231 promuove un evento dedicato alla riscoperta e al racconto del quartiere Mu...
CERSAIE 2013 - 872 ESPOSITORI GIÀ PRENOTATI, UN TERZO DALL'ESTERO
L'internazionalizzazione della fiera favorita, per il secondo anno, anche dal progetto Cersaie Busin...
La sfida della modernità. La lezione di Rafael Moneo
Gli edifici non sono solo oggetti. Sono parte viva di un tessuto urbano che incorpora la città e si ...
Tomaso Buzzi alla Venini
Una mostra che celebra il gusto italiano degli anni trenta nelle opere in vetro del celebre architet...
L’Italia sta invecchiando… e anche le sue case
11,6 milioni di abitazioni hanno più di 40 anni di età, sono energivore e dispendiose per i cittadin...

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.