Capannoni Prefabbricati esistenti: la modellazione ed il calcolo di strutture produttive prefabbricate per la valutazione della vulnerabilità sismica ed il successivo miglioramento ai sensi del DL74/2012 e delle NTC08.

FacebookTwitterGoogle+TumblrLinkedInPinterestEmailGoogle GmailWhatsAppCondividi

COSTRUZIONI.NET segnala il seguente incontro tecnico, organzzato con il patrocinio dell’Ordine degli Ingegneri di Reggio Emilia.

“Capannoni Prefabbricati esistenti: la modellazione ed il calcolo di strutture produttive prefabbricate per la valutazione della vulnerabilità sismica ed il successivo miglioramento ai sensi del DL74/2012 e delle NTC08.”
Guarda l’evento su Smappo: Capannoni Prefabbricati Esistenti

Articoli correlati
PROGETTARE GREEN: ILLUMINAZIONE E VERDE URBANO
Aghape Ambiente propone due nuovi seminari dedicati a illuminazione eco-compatibile e progettazione ...
Storie e vicende urbanistiche di Madrid
Giovedì 3 maggio alle ore 10, presso l'aula Giovannnoni della Facoltà di Architettura del Politecnic...
Dismissione e riuso in Puglia
Il convegno, organizzato in collaborazione con il WWF Italia e la Regione Puglia nell’ambito dell'ev...
Il palazzo dell'Acquedotto Pugliese apre le porte al Politecnico di Bari
Giovedì 20 febbraio 2014 alle ore 15,00,  nella sede del Palazzo storico dell’Acquedotto Pugliese di...
Strategie e tecniche per il rilancio e il sostegno delle costruzioni nel Mezzogiorno
Venerdì 19 giugno il convegno presso la Fiera del Levante di Bari. L'Ordine degli Ingegneri della P...
LA SFIDA DEL CUBO DI GHIACCIO SBARCA SUL LARIO
BLM Domus porta il progetto itinerante a ComoCasaClima 2015. Tradate (Va), 7 ottobre 2015 – La sfid...
GRUPPO 24 ORE A SAIE 2015 CON VILLAGE24
In occasione di SAIE 2015 a Bologna, dal 14 al 17 ottobre, il Gruppo 24 ORE sarà presente al Padigli...
I pavimenti barocchi veneziani
Istituto Veneto di scienze lettere e arti - I pavimenti barocchi veneziani -a  Venezia dal 22 al 23 ...
Lasciateci divertire: L’arte si riprende la scena
Con un titolo volutamente ludico si apre, negli splendidi spazi della Chiesa di Santa Maria Donnareg...

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.