Novità sulla consultazione banche dati ipotecaria e catastale dal 1° ottobre 2012

FacebookTwitterGoogle+TumblrLinkedInPinterestEmailGoogle GmailWhatsAppCondividi

E’ stata pubblicata sul sito dell’Agenzia del Territorio la circolare n. 4 del 28 settembre 2012, che illustra le novità in materia di accesso alle banche dati ipotecaria e catastale, introdotte dall’articolo 6 del decreto legge n. 16 del 2012.
Tra le disposizioni più importanti, l’introduzione della nuova Tabella dei tributi speciali catastali, in vigore dal 1°ottobre 2012, che prevede il pagamento per la consultazione degli atti del catasto e le nuove tariffe per la presentazione degli atti di aggiornamento del catasto urbano. Altre novità riguardano le modifiche alle tasse ipotecarie, il sistema di consultazione delle banche dati da parte delle Pubbliche Amministrazioni e degli Agenti della riscossione e la gratuità delle visure e delle ispezioni cosiddette “personali”.
A questo proposito, la circolare chiarisce che le consultazioni “personali”, ossia quelle richieste in catasto dall’intestatario degli immobili e nei registri immobiliari dall’attuale titolare della proprietà o di un diritto reale di godimento sul bene, avvengono gratuitamente.

Al seguente link è possibile scaricare la circolare: http://www.agenziaterritorio.gov.it/index.php?id=6029

Articoli correlati
SEI UNO STUDENTE O UN LAUREATO DI INGEGNERIA V.O.? A partire dalla prima sessione dell'Esame di Stat...
C. Rinaldo, R. Cerulli, G. Marracchi, A. Maizza, G. Gratis, F.S. Carlo La retroattività del DPR328/...
ASSOBETON punta sull'aggiornamento. Terza tappa: Bari
ASSOBETON organizza un ciclo di quattro seminari lungo tutto lo stivale per promuovere l’aggiornamen...
Bari, elezioni 2014: oltre 2069 voti per Azione Universitaria Politecnico
Nuova vittoria per la storica associazione del Politecnico di Bari. Si tingono di azzurro le facoltà...
EDILIZIA: LA CRISI RALLENTA IN VENETO
L’ANCE, rigenerazione urbana e piccole opere per ripartire. La crisi del settore delle costruzioni ...
EDILIZIA: SI STABILIZZANO I PAGAMENTI PUNTUALI
DAL 2010 A OGGI CRESCIUTI DEL 178%. LA DANIMARCA ESEMPIO VIRTUOSO, IN CRISI IL PORTOGALLO, BENE TAIW...
IL MONDO DEL LEGNO SI PREPARA AD AFFRONTARE CON OTTIMISMO LA SFIDA DEI NUOVI MERCATI"
Oltre 200 imprenditori a Desenzano per discutere di scenari globali. Orsini: «Il successo del conveg...
ANCE: 700 MLN DI AGGIUDICAZIONI NEL 2014, OPERE PUBBLICHE AL MINIMO STORICO
Lotta alla corruzione, la riforma degli appalti lascia irrisolti molti nodi. Le modifiche del govern...
REbuild 2016 L’industria manifatturiera incontra l’edilizia. Nuove opportunità per l’Italia
La digitalizzazione del processo e la prefabbricazione flessibile supportata dalle nuove tecnologie ...
PAGAMENTI DELLE IMPRESE EDILI: IN UN ANNO I RITARDI GRAVI CALANO DEL 16,5%, MA SONO BEN IL 132% IN P...
Lo scenario a marzo 2016 dei tempi di pagamento nel settore edile: calano del 16,5% rispetto al 2015...

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.