Un seminario scientifico per salvaguardare il campanile della Cattedrale di Trani

FacebookTwitterGoogle+TumblrLinkedInPinterestEmailGoogle GmailWhatsAppCondividi
© Caterina Rinaldo 2012

© Caterina Rinaldo 2012

Bari, 11 ottobre 2012 –  Si intitola Identificazione di un sistema ottimale di monitoraggio per esaminare la vulnerabilità  di edifici storici a carichi dinamici  il seminario che si terrà domani, 12 ottobre 2012 a Corfù.

L’incontro rientra nell’ambito di un progetto europeo di durata triennale, denominato Smart Built, che riguarda il monitoraggio strutturale di edifici storici ed artistici della Puglia e delle isole ionie della Grecia.

Oggetto di studio saranno la Torre dell’Annunziata (Corfù) e il campanile della Cattedrale di Trani (Puglia). In entrambi saranno disposti dei sensori in grado di rilevare il comportamento della struttura rispetto alle sollecitazioni causate dal traffico cittadino o dalle azioni sismiche. Per ogni edificio sarà predisposta una scheda tecnica che riassumerà la storia, le condizioni, gli interventi realizzati, quelli da prevedere.

L’iniziativa, che vede a capo del progetto il Politecnico di Bari, prevede la collaborazione dell’Università del Salento, dell’Università Ionia (Corfù), del Comune di Trani, della Direzione Regionale per i Beni Culturali e Paesaggistici della Puglia e del Comune della città di Corfù.

L’obiettivo dell’incontro sarà quello di rafforzare la cooperazione fra le istituzioni dei due paesi per agevolare la definizione di linee guida per la preservazione degli edifici storici.

Il seminario fa parte delle attività programmate del Progetto Smart Built ed è realizzato nell’ambito del Programma Europeo di Cooperazione Territoriale Grecia-Italia 2007-2013, cofinanziato da fondi dell’Unione Europea e da fondi nazionali italiani e greci per un importo complessivo di circa un milione e trecentocinquantamila euro.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Articoli correlati
Proroga esame di Stato. Il Movimento 328 ottiene il sine die, ma una lettera del Presidente alle Cam...
a cura del Movimento Nazionale DPR328 Data di pubblicazione: 03/2012 Una lettera del...
Guido Guidi. Carlo Scarpa. Tomba Brion.
Il Museo Casa Giorgione presenta una mostra dedicata a Guido Guidi, a Carlo Scarpa e alla Tomba Brio...
L'antisismica ai tempi dei Borboni
L'Istituto per la valorizzazione del legno e delle specie arboree del Consiglio nazionale delle rice...
“DENSITA’ IN_MATERIALI” A PALAZZO VERNAZZA DI LECCE
Nelle sale al piano terra del cinquecentesco Palazzo Vernazza, splendidamente recuperato nel centro ...
Tomaso Buzzi, protagonista di un gusto italiano moderno
Venezia, Isola di San Giorgio Maggiore 21 febbraio 2014, ore 9.30 Convegno internazionale La pr...
Rinnovato il Consiglio Generale della Fondazione Giorgio Cini
Giovanni Bazoli è stato confermato alla guida della Fondazione. Lord Browne of Madingley, Marie-Rose...
L'IMPEGNO DELLA TRADIZIONE. GIORNATE DI STUDIO IN ONORE DI ROBERTO GABETTI
Roberto Gabetti (29 novembre 1925 – 5 dicembre 2000), laureato e docente del Politecnico di Torino...
Milano, The Place To Be. Incontro con Daniel Liberskind
Si terrà oggi 2 febbraio 2016 alle ore 18, presso l'Università Bocconi di Milano, l'incontro con l'a...
I Nuclei di Manutenzione Edile, una risorsa per la logistica di supporto della Marina
Già attivi dai primi mesi del 2014, hanno raggiunto la piena operatività nel 2015 e oggi dispongono ...

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.