DOCUMENTARIA dieci giornate di incontri e seminari sulla fotografia contemporanea

L’associazione LAB – Laboratorio di Fotografia di Architettura e Paesaggio, in collaborazione con altre realtà associative pugliesi, organizza Documentaria, un ciclo di seminari e workshop gratuiti sulla fotografia contemporanea, con protagonisti docenti di rilievo internazionale, che si terrà a Bari dal 20 al 30 novembre.

Il programma della manifestazione prevede seminari di carattere prevalentemente teorico e workshop di natura progettuale; i temi affrontati saranno diversi, dall’ideazione di progetti fotografici, al self publishing , al design del libro fotografico. Alcune lezioni saranno dedicate inoltre alla curatela di festival e di mostre e all’analisi delle ultime novità nel campo dell’editoria indipendente.

Gli incontri didattici saranno tenuti da alcuni dei maggiori esponenti della scena della fotografia contemporanea e del design internazionale, tra i quali: Gerry Badger, Francesco Zanot, Hans van der Meer, 3/3, Cristina De Middel, Maria Teresa Salvati, Massimo Sordi, Hans Gremmen e Petra Stavast.

Le attività si svolgeranno presso il Palazzo Ateneo (aula Stifano) e presso la Mediateca Regionale Pugliese. La partecipazione ai seminari é gratuita ed aperta a tutti, per i soli workshop il numero di posti è limitato a 20, previa selezione delle candidature migliori.

A completare il programma di documentaria sono state organizzate due mostre: una sull’editoria fotografica indipendente, dal titolo “Little big Press”, che verrà inaugurata il 23 novembre presso il Fortino di Sant’Antonio, ed una mostra fotografica dei lavori dei due vincitori pugliesi del concorso nazionale “Giovane Fotografia Italiana #2”, che avrà inizio il 29 novembre presso lo Spazio Giovani.

Il programma completo delle lezioni, dei workshop e delle mostre, le modalità di iscrizione e altre informazioni di tipo logistico sono disponibili sul sito web

Documentaria è realizzato con il contributo dell’Iniziativa Laboratori dal Basso, azione della Regione Puglia cofinanziata dalla UE attraverso il PO FSE 2007–2013 ed’è stato organizzato in collaborazione con altre associazioni quali: Università degli Studi di Bari, Mediateca Regionale Pugliese, Lalalab, Caratteri Mobili, Laboratorio Rivipa, Magma, Artimedia e Atalante.

Articoli correlati

Share

Leave a Comment