Certificazioni energetiche a 35 euro: una petizione online per chiedere le dimissioni della Presidente Inarcassa

FacebookTwitterGoogle+TumblrLinkedInPinterestEmailGoogle GmailWhatsAppCondividi

Riportiamo integralmente il testo della petizione, lanciata dall’arch. Gianluigi d’Angelo, per chiedere le dimissioni della Presidente Inarcassa :

Negli ultimi anni la crisi ha investito pesantemente il nostro paese. In particolare il mercato immobiliare ha subito un vero e proprio blocco creando in un ristretto arco di tempo centinaia di migliaia di disoccupati. Non sono esclusi da questa congiuntura i liberi professionisti architetti ed ingegneri che si sono ritrovati da un giorno all’altro senza lavoro. In un momento così difficile la scellerata scelta di una riforma Inarcassa che ha portato ad un significativo aumento delle quote di versamento dei contributi ed allo stesso tempo, a parità di versamenti,  una forte riduzione della pensione. In questi giorni la goccia che ha fatto trboccare il vaso e che aggiunge a tutto questo è uno sblerleffo verso centinaia di migliaia di professionisti che stano cercando di sopravvivere. Infatti sono comparsi nelle pagine di Groupon diverse offerte di certificazioni energetiche a 34€ visibili a questo link:

http://www.groupon.it/deals/pescara/gruppo-green-power-spa/34108873?p

Ma cosa c’entra tutto questo con la Presidente Muratorio?

La società che insieme a Groupon propone questa offerta è Gruppo Green Power spa, società per azioni che, con ben 43 sedi discolcate su tutto il territorio nazionale, è  tra i principali affiliati di Enel Green Power spa, società nel cui CDA è presente l’architetto Paola Muratorio che riveste, parallelamente, come tutti sappiamo, l’incarico di Presidente Inarcassa.  Di fatto quindi abbiamo, secondo le migliori tradizioni italiane, un soggetto con doppio incarico che mentre presiede la cassa nazionale degli architetti ed ingegneri fa parte del CDA di una spa che opera nel settore dell’energia in cui uno dei principali affiliati opera fornendo prestazioni professionali, in particolare Attestati di Prestazione Energetica (attività per altro non presente nell’oggetto della società) con costi e modalità che ledono l’intera categoria professionale. L’azienda Gruppo Green Power spa applica una politica di devastazione della professione senza che Enel Green Power spa nel cui CDA c’è la Presidente Inarcassa faccia nulla.

Nello specifico, aldilà delle questioni legali legate alla violazione dell’articolo 2233 del Codice Civile circa il decoro professionale ed alla violazione  dell’articolo 9 comma 4 della L.27 del 24/03/2012 che sancisce l’obbligo del contratto tra professionista e committente corredato da regolare polizza assicurativa, nella fattispecie non sappiamo neanche chi svolgerà realmente la prestazione.  Tutto questo è sconcertante e riconducibile perfino ad un’azione penale, se si accertasse che chi propone l’offerta non ha i requisiti per farlo.

Noi architetti ed ingegneri quindi, prima caricati di aumenti previdenziali in un momento delicatissimo per la nostra vita professionale, ora attaccati violentemetne ed in modo scorretto sul campo della professione chiediamo le immediate dimissioni dell’architetto Paola Muratorio dalla Presidenza Inarcassa e l’immediata sospensione di tutte e offerte su Groupon fatte da società Enel o loro affiliate.

Link al sito della petizione:

http://www.change.org/it/petizioni/arch-paola-muratorio-chiediamo-le-immediate-ed-irrevocabili-dimissioni-della-muratorio-dalla-presidenza-inarcassa

 

Articoli correlati
COME E PERCHE’ RIQUALIFICARE L’ESISTENTE?
Il 17 maggio a Bologna un nuovo evento Aghape dedicato alla riqualificazione energetica dell’esisten...
Il Politecnico prepara gli specialisti dell’acustica
Un corso al Politecnico di Bari la scadenza per le iscrizioni è il  6 luglio 2012 La sensibilità de...
Vincolo paesaggistico sui quartieri cittadini
La Regione  Puglia (BUR 115 del 2/8/2012) ha pubblicato  la  determinazione 425 per l' apposizione d...
Architectura ficta, una lectio sull’architettura rappresentata
Sabato 14 dicembre 2013 alle 18,30, nell’ ambito delle iniziative collaterali alla mostra “Storie ...
Il design per i musei
Questo pomeriggio, a partire dalle 18,30, Fulvio Irace introdurrà il seminiario dedicato al rapporto...
Progettare dall'ecosistema. Una lectio di Alberto Magnaghi su codici genetici e statuti del territor...
Venerdì 19 Dicembre 2014, ore 17,00,  presso la Biblioteca Finia in piazza Notar Domenico a Gravina ...
La Triennale lancia due CALL per l'architettura e la nuova moda italiana
È online il bando della "V Edizione della Medaglia d’Oro all’Architettura Italiana". Le ca...
TALENT GARDEN APRE A MILANO UNO DEI PIU' GRANDI SPAZI EUROPEI DI COWORKING PER IL DIGITALE
Talent Garden, il più grande network europeo di coworking focalizzato sul settore digitale, ha prese...
Milano, The Place To Be. Incontro con Daniel Liberskind
Si terrà oggi 2 febbraio 2016 alle ore 18, presso l'Università Bocconi di Milano, l'incontro con l'a...

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.