La ceramica italiana a Mosbuild 2014

FacebookTwitterGoogle+TumblrLinkedInPinterestEmailGoogle GmailWhatsAppCondividi

Sono 40 le aziende ed i marchi della ceramica italiana che – nella sezione Cersanex dedicata a ceramica, pietra naturale ed artificiale, arredo bagno ed accessori, piscine e saune – partecipano a Mosbuild 2014, la principale manifestazione fieristica russa per i materiali per edilizia che si tiene dal 15 al 18 aprile prossimi presso l’Expocenter di Mosca.

Un mercato, quello russo, che da sempre ben recepisce un prodotto di gamma alta, brandizzato e fortemente decorativo tanto da caratterizzare l’habitat di lusso con stile deciso. Il consumo di piastrelle di ceramica in Russia è in aumento dal 2010 e nel 2013 è stato pari a 191,7 milioni di metri quadri, attesi in ulteriore crescita nel prossimo biennio: il 70% è appannaggio dei produttori locali e le esportazioni italiane sono pari a 5,4 milioni di metri quadrati con un prezzo medio di 26,8 euro al mq.

L’appuntamento annuale di Mosbuild si sviluppa su di un’area complessiva di 150.000 mq ed attira in totale oltre 2.300 espositori e circa 175.000 visitatori. Le aziende ed i marchi italiani partecipanti sono: Abita, ABK, Alfalux, Ariana, Atlas Concorde, Brennero, Casalgrande-Padana, CCV Castelvetro, Caesar, Capri, Cerasarda, Cercom, Cerdisa, Cir, Cisa, Coem, Del Conca, Edilcuoghi, Edilgres, Faetano, Fap, Flaviker, Gardenia Orchidea, Globo, Kale Italia, Keope, Lord, Mirage, Novabell, Olympia, Pastorelli, Progress Profiles, Ricchetti, Roberto Cavalli Home Luxury Tiles, Saime San Prospero, Sant’Agostino, Serenissima, Settecento, Tagina, Vallelunga.

Nel 2014 Ceramics of Italy si presenta a Mosca con un vestito nuovo, smart e tecnologico.

Nel padiglione 2.1. al #C315, lo stand istituzionale funge da collettore per tutte le aziende italiane presenti in fiera. Qui sarà presente un punto di assistenza per espositori italiani e visitatori ed un’area informativa multimediale per la navigazione tramite iPad. Per il pubblico russo che vuole predisporre con anticipo la sua visita alle aziende italiane, è possibile arrivare in fiera già preparati: Ceramics of Italy ha infatti messo a punto per la prima volta la app Ceramics of Italy Russia scaricabile gratuitamente da Apple Store e Google Play e fruibile da Tablet e smartphone. Gli elenchi delle aziende italiane, il loro posizionamento in fiera, una scheda descrittiva con riferimenti, descrizioni e nuovi prodotti, saranno le informazioni principali che costituiscono i contenuti di questa app e che aiuteranno il visitatore ad orientarsi nel mondo della piastrella Made in Italy.

L’attività di networking dell’Associazione continua anche quest’anno con il progetto Cersaie Business, ovvero delegazioni di progettisti delle costruzioni e dell’interior design che per due giorni saranno invitati in fiera da Ceramics of Italy per visitare le aziende italiane per essere informati sulle ultime novità di prodotto.

Un aggiornamento che è illustrato, presentato e discusso anche in occasione del seminario “The ceramic tile market:  new  technologies  as  a factor of growth  che  si tiene in fiera il 15 aprile prossimo alle ore 12.00. Nella serata dello stesso giorno, in occasione dell’evento celebrativo dei 20 anni di Mosbuild/Cersanex presso l’hotel Ritz di Mosca, Confindustria Ceramica assegna il Russian Distributor Award a Gruppo Skvirel di Minsk.

Articoli correlati
Fotografare la città, raccontare la città
L’associazione Camera 231 promuove un evento dedicato alla riscoperta e al racconto del quartiere Mu...
TRIBUTO A PAOLO SOLERI, L'IDEOLOGO DELL'ARCOLOGIA
Martedì 24 settembre il Salone internazionale della Ceramica per l'Architettura e dell'Arredobagno d...
Progettazione BIM e riforma degli appalti
Sinergie Moderne Network ed eebuild organizzano un tour nazionale di corsi di aggiornamento tecnico,...
Norme tecniche, le novità per il settore del calcestruzzo
La tanto attesa approvazione della revisione delle Norme tecniche per le costruzioni ha suscitato re...
TALENT GARDEN APRE A MILANO UNO DEI PIU' GRANDI SPAZI EUROPEI DI COWORKING PER IL DIGITALE
Talent Garden, il più grande network europeo di coworking focalizzato sul settore digitale, ha prese...
Cantiere Italia: ristrutturare 1500 abitazioni al giorno per rispettare il piano strategico dell’UE
L’osservatorio Saie fotografa il mercato potenziale e con SAIE SMART HOUSE (BolognaFiere 14 – 17 Ott...
PATTO CITTA’ CAMPAGNA: TRA RIGENERAZIONI URBANE E TERRITORIO
Lunedì 16 Novembre 2015, ore 15,00, a Bitonto presso l’Istituto Femminile Maria Cristina di Savoia, ...
L'IMPEGNO DELLA TRADIZIONE. GIORNATE DI STUDIO IN ONORE DI ROBERTO GABETTI
Roberto Gabetti (29 novembre 1925 – 5 dicembre 2000), laureato e docente del Politecnico di Torino...
Arte per l’arte: Ideal Work finanzia il restauro dello stemma di Cosimo II de’ Medici a Firenze. Il ...
L’arcata principale che ospita lo stemma di Cosimo II de’ Medici in fase di restauro è oggi ricopert...

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.