Al via la seconda edizione del progetto Ceramic Futures

FacebookTwitterGoogle+TumblrLinkedInPinterestEmailGoogle GmailWhatsAppCondividi

From poetry to science fiction, il progetto social sulla ceramica

È iniziata in questi giorni la seconda edizione di Ceramic Futures: from poetry to science fiction, il progetto “social” sulla ceramica, promosso dal Cersaie  e dall’industria ceramica italiana.

Anche quest’anno quattro gruppi di studenti provenienti da altrettante scuole internazionali si sfideranno a colpi di post, ragionando in modalità progettuale sul futuro della ceramica.

A partire da un brief messo a punto da Stefano Mirti focalizzato su quattro tematiche to walk, to eat, to love, to sleep (camminare, mangiare, amare, dormire), gli studenti del Politecnico di Milano, Accademia di Belle Arti di Bologna, EnsAD Parigi ed ELISAVA Barcellona si confronteranno sul piano della progettualità, immaginando nuovi scenari, indicazioni, percorsi per il prodotto ceramico.

I ragazzi lavoreranno nelle loro scuole, nei mesi di maggio e giugno e, come per la prima edizione, l’intero processo sarà condiviso su una piattaforma web dedicata (www.ceramicfutures.com) che dialogherà costantemente con gli account di Facebook, Twitter, Instagram e Google+: chiunque potrà connettersi, osservare, commentare, dare indicazioni, interagire, contribuendo ad innescare un meccanismo di comunicazione virale intrinseco al medium.

Il progetto vedrà la sua naturale conclusione al Cersaie (Bologna, 22-26 settembre), dove saranno esposti e narrati i risultati delle interazioni sulla ceramica attraverso l’esposizione dei prototipi realizzati dagli studenti e un simposio, in programma lunedì 22 settembre alla Galleria dell’Architettura, durante il quale saranno presentate le idee progettuali più significative.

Ceramic Futures: from poetry to science fiction  è un progetto promosso da Confindustria Ceramica, organizzato da Edi.Cer. SpA in collaborazione con IdLab.

Articoli correlati
Il degrado del cemento
Il danneggiamento delle opere cementizie rappresenta un inevitabile evento proprio della vita stessa...
Ministero della Gioventù ed Emilia Romagna per uno studio sul paesaggio
MICHELE CORSO A buon rendere Inaugurazione sabato 11 febbraio, ore 18.00 SPAZIO GERRA Reggio Emi...
L'antitesi dello spazio
CARCERI D’INVENZIONE Incontro presso LA CASA CIRCONDARIALE DI BARI L’ANTITESI DELLO SPAZIO Salut...
IL PUNTO SUL PAESAGGIO. ESPERIENZE INTERNAZIONALI A CONFRONTO / CICLO DI CONFERENZE. MILANO 2013
Il paesaggio risulta sempre più essere tema d'attualità. Non solo perché la Convenzione Europea del ...
Domus Lignea: nasce a Cinisello Balsamo il primo edificio con struttura portante in legno eco-sosten...
Presentato a Cinisello Balsamo l’innovativo progetto edilizio che prevede la costruzione di un edifi...
Cambiamenti climatici: città europee in ritardo
Uno studio internazionale e multidisciplinare pubblicato su Climate Change Letters, cui ha partecipa...
92 TWh di energia risparmiata e 7.400 milioni di giro d’affari stimato. Ecco il potenziale beneficio...
Se ne è parlato ieri a Milano durante la prima tappa del Comfort Technology Roadshow di MCE – Mostra...
Il Centro Ceramico organizza incontri di formazione e ricerca per aziende del settore ceramico.
Il Centro Ceramico (Centro di ricerca e sperimentazione per l'industria ceramica), che rappresenta d...
LE FORME DELL’ACQUA
Galassia  presenta la Mostra “LE FORME DELL’ACQUA” in collaborazione con  il Dipartimento Archite...

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.