Luca Meda, la felicità del progetto

FacebookTwitterGoogle+TumblrLinkedInPinterestEmailGoogle GmailWhatsAppCondividi

La Triennale di Milano dedica una mostra al progettista e designer del Gruppo Molteni.

La mostra intende raccontare il lavoro e la personalità di un grande protagonista del design Made in Italy attraverso alcuni elementi che ne caratterizzano la produzione. L’intento è – da una parte – sottolineare l’attitudine di Luca Meda a concepire il progetto come sistema nella sua interezza, dalla grafica all’allestimento, fino a giungere all’oggetto stesso; dall’altra far emergere l’eclettismo progettuale che ne ha caratterizzato la produzione, misuratosi felicemente con settori differenti nell’ambito dell’architettura e del design, dall’oggetto tecnico all’arredo.

Luca Meda

La felicità del progetto

8 maggio – 8 giugno 2014

A cura di: Nicola Braghieri, Rosa Chiesa, Serena Maffioletti,  Sofia Meda.

Curatore Triennale Architettura: Alberto Ferlenga

Direttore Triennale Design Museum: Silvana Annicchiarico

Progetto di allestimento: Nicola Gallizia, Chiara Meda

Progetto grafico: Felix Humm

Video di: Andrea Balossi-Restelli

Conferenza stampa 7 maggio 2014 ore 11.30

Intervengono:

Claudio De Albertis, Presidente della Triennale di Milano

Nicola Braghieri, Rosa Chiesa, Serena Maffioletti, Sofia Meda, curatori della mostra

Alberto Ferlenga, curatore Triennale Architettura

Francesca Molteni, curatrice dei progetti speciali di Molteni&C

Inaugurazione 7 maggio 2014 ore 19.00.

Triennale di Milano

Viale Alemagna 6

20121 Milano

T. +39 02 724341

www.triennale.org

Articoli correlati
Architetture a Bari, tra città antica e città moderna
Una lezione con la docente Livia Semerari per raccontare la memoria urbana del capoluogo pugliese. ...
Scoperti i primi camini di pietra nel Mediterraneo
La campagna oceanografica diretta dall’Ismar-Cnr ha svelato l'esistenza nei fondali adriatici del Mo...
L'antisismica ai tempi dei Borboni
L'Istituto per la valorizzazione del legno e delle specie arboree del Consiglio nazionale delle rice...
Oltre cinquemila visitatori per la mostra dedicata ai vetri veneziani
Napoleone Martinuzzi. Venini 1925-1931  a cura di Marino Barovier 8 settembre – 1 dicembre 2013 ...
Con il tempo il vetro si trasforma
Nuova scoperta nella materia soffice: mostrata la prima evidenza sperimentale di una transizione spo...
Progettare dall'ecosistema. Una lectio di Alberto Magnaghi su codici genetici e statuti del territor...
Venerdì 19 Dicembre 2014, ore 17,00,  presso la Biblioteca Finia in piazza Notar Domenico a Gravina ...
ANCE: EDILIZIA, SEGNALI POSITIVI DA CREDITO E OCCUPAZIONE MA LA RIPRESA NON CI SARÀ PRIMA DEL 2016
Il settore delle costruzioni mostra alcuni segnali di risveglio in Veneto, sebbene resti ancora lo...
ZAHA HADID E LE SUE OPERE
di Ing. Mario MANCINI >> Sul panorama internazionale delle grandi opere di architet...
thyssenkrupp Elevator raggiunge i 246 metri di altezza con l’avveniristica torre di prova a Rottweil
Ultimo mese di lavoro per l’avveniristica Torre di test Rottweil, nel Baden- Württemberg. La Torre, ...

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.