Progettazione BIM e riforma degli appalti

FacebookTwitterGoogle+TumblrLinkedInPinterestEmailGoogle GmailWhatsAppCondividi
Sinergie Moderne Network ed eebuild organizzano un tour nazionale di corsi di aggiornamento tecnico, a partecipazione totalmente gratuita, dal tema: “Come la progettazione digitale BIM (Building Information Modeling) fa acquisire mercato in Italia e all’estero, tramite innovazione, qualità, capacità di ridurre costi e tempi di lavoro. La nuova Direttiva europea sulla riforma degli Appalti (15 gennaio 2014)”
I corsi sono dedicati alla metodologia BIM (Building Information Modeling), ovvero una risorsa essenziale costituita da modelli intelligenti per la pianificazione, la progettazione, la costruzione e la gestione di progetti di edifici e infrastrutture. In occasione delle giornate di studio saranno presentati casi reali che spaziano dall’analisi bioambientale alle verifiche termiche e acustiche fino al bilancio economico dell’edificio.
Il programma e l’agenda dei corsi prevedono:
accreditamento a partire dalle ore 14.30 
ore 15.00             Il BIM e le nuove tecnologie per essere competitivi in Italia e all’estero.
ore 15.45             La riforma degli appalti nell’Unione Europea e l’utilizzo del BIM: un’opportunità che imprese edili e progettisti non possono perdere.
ore 16.15             Progettazione digitale: presentazione di un caso reale (dall’analisi bioambientale alle verifiche termiche e acustiche ed al bilancio economico dell’edificio).
A seguire 8 moduli di approfondimento:
per ogni modulo della riqualificazione edilizia sarà analizzato il quadro normativo, la fase di progettazione e la scelta dei materiali da utilizzare per raggiungere i parametri di legge.
         * Modulo 1 – Analisi Bioambientale: analisi del sito e accorgimenti preliminari per ottimizzare il progetto.
         *  Modulo 2 – Involucro edilizio: come garantire economia di gestione e massimo confort abitativo dal punto di vista progettuale, normativo e di materiale impiegato.
         * Modulo 3 – Isolamento termico/acustico: verifica a progetto dei valori U minimi richiesti in relazione alla zona termica di ubicazione dell’edificio.
         * Modulo 4 – Chiusure: come varia la dispersione termica in funzione del serramento e del sistema termoisolante prescelto? Inserimento a progetto e analisi costi/prestazioni.
         * Modulo 5 – Impianti Meccanici: riduzione di 1/3 dei consumi di energia e delle emissioni di anidride carbonica scegliendo il giusto elemento e analizzandone la performance a progetto.
         * Modulo 6 – Fonti Rinnovabili:  solare termico e solare fotovoltaico – migliorare le prestazioni riducendo inquinamento e impatto ambientale.
         * Modulo 7 – Illuminazione e domotica: progetto illuminotecnico ed analisi domotica nel sistema edifico impianto.
         * Modulo 8 – Verifiche: cosa ho ottenuto al termine del mio percorso progettuale dal punto di vista termico e acustico?
ore 18.30 Conclusione Lavori.
A tutti i Partecipanti, saranno rilasciati:
–  Attestato di Partecipazione
–  Atti del Convegno
–  Documentazione tecnica inerente i temi trattati nel Corso-Convegno
I primi eventi si terranno:
La partecipazione è libera e gratuita, tuttavia per motivi organizzativi è necessario pre-accreditarsi rispettivamente sui seguenti siti web :
Articoli correlati
L'acustica, criteri di progettazione, materiali fonoisolanti, certificazione acustica degli edifici ...
E' iniziato con il saluto del Presidente Angelo Perrini, il convegno interamente dedicato all'acusti...
ACQUA E CIBO, ENERGIA E TRASPORTI: PIANIFICARE IL FUTURO DEL TERRITORIO CON LA QUALITÀ DEL PAESAGGIO
Convegno organizzato nell'ambito della manifestazione Life2020. L’evento, organizzato dalla Soprinte...
“DENSITA’ IN_MATERIALI” A PALAZZO VERNAZZA DI LECCE
Nelle sale al piano terra del cinquecentesco Palazzo Vernazza, splendidamente recuperato nel centro ...
Documentaria
Dal 20 al 30 novembre si svolgerà a Bari DOCUMENTARIA, un ciclo di seminari e workshop sulla fotogra...
Con il tempo il vetro si trasforma
Nuova scoperta nella materia soffice: mostrata la prima evidenza sperimentale di una transizione spo...
Inaugurata, con otto mesi di anticipo, la terza corsia A4 tratto Quarto D'Altino San Donà di Piave. ...
San Donà di Piave, 17 novembre 2014 -  La terza corsia dell’autostrada A4 (la Torino - Trieste) tra ...
Torino capitale mondiale della fisica dell’edificio per la 6th INTERNATIONAL CONFERENCE ON BUILDING ...
15-17 giugno 2015, Politecnico di Torino. Torino, 11 giugno 2015 – Sono oltre 600 i delegati proven...
L'IMPEGNO DELLA TRADIZIONE. GIORNATE DI STUDIO IN ONORE DI ROBERTO GABETTI
Roberto Gabetti (29 novembre 1925 – 5 dicembre 2000), laureato e docente del Politecnico di Torino...
Con gli stipendi medi di Milano e Firenze si può affittare un appartamento poco più grande di 30 met...
A Catanzaro una persona sola può permettersi oltre 80 metri quadri Milano, febbraio 2018 – St...

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.