Progettazione BIM e riforma degli appalti

Sinergie Moderne Network ed eebuild organizzano un tour nazionale di corsi di aggiornamento tecnico, a partecipazione totalmente gratuita, dal tema: “Come la progettazione digitale BIM (Building Information Modeling) fa acquisire mercato in Italia e all’estero, tramite innovazione, qualità, capacità di ridurre costi e tempi di lavoro. La nuova Direttiva europea sulla riforma degli Appalti (15 gennaio 2014)”
I corsi sono dedicati alla metodologia BIM (Building Information Modeling), ovvero una risorsa essenziale costituita da modelli intelligenti per la pianificazione, la progettazione, la costruzione e la gestione di progetti di edifici e infrastrutture. In occasione delle giornate di studio saranno presentati casi reali che spaziano dall’analisi bioambientale alle verifiche termiche e acustiche fino al bilancio economico dell’edificio.
Il programma e l’agenda dei corsi prevedono:
accreditamento a partire dalle ore 14.30 
ore 15.00             Il BIM e le nuove tecnologie per essere competitivi in Italia e all’estero.
ore 15.45             La riforma degli appalti nell’Unione Europea e l’utilizzo del BIM: un’opportunità che imprese edili e progettisti non possono perdere.
ore 16.15             Progettazione digitale: presentazione di un caso reale (dall’analisi bioambientale alle verifiche termiche e acustiche ed al bilancio economico dell’edificio).
A seguire 8 moduli di approfondimento:
per ogni modulo della riqualificazione edilizia sarà analizzato il quadro normativo, la fase di progettazione e la scelta dei materiali da utilizzare per raggiungere i parametri di legge.
         * Modulo 1 – Analisi Bioambientale: analisi del sito e accorgimenti preliminari per ottimizzare il progetto.
         *  Modulo 2 – Involucro edilizio: come garantire economia di gestione e massimo confort abitativo dal punto di vista progettuale, normativo e di materiale impiegato.
         * Modulo 3 – Isolamento termico/acustico: verifica a progetto dei valori U minimi richiesti in relazione alla zona termica di ubicazione dell’edificio.
         * Modulo 4 – Chiusure: come varia la dispersione termica in funzione del serramento e del sistema termoisolante prescelto? Inserimento a progetto e analisi costi/prestazioni.
         * Modulo 5 – Impianti Meccanici: riduzione di 1/3 dei consumi di energia e delle emissioni di anidride carbonica scegliendo il giusto elemento e analizzandone la performance a progetto.
         * Modulo 6 – Fonti Rinnovabili:  solare termico e solare fotovoltaico – migliorare le prestazioni riducendo inquinamento e impatto ambientale.
         * Modulo 7 – Illuminazione e domotica: progetto illuminotecnico ed analisi domotica nel sistema edifico impianto.
         * Modulo 8 – Verifiche: cosa ho ottenuto al termine del mio percorso progettuale dal punto di vista termico e acustico?
ore 18.30 Conclusione Lavori.
A tutti i Partecipanti, saranno rilasciati:
–  Attestato di Partecipazione
–  Atti del Convegno
–  Documentazione tecnica inerente i temi trattati nel Corso-Convegno
I primi eventi si terranno:
La partecipazione è libera e gratuita, tuttavia per motivi organizzativi è necessario pre-accreditarsi rispettivamente sui seguenti siti web :

Articoli correlati

Share

Leave a Comment