CER_SEA Italian Style Beach Concept

FacebookTwitterGoogle+TumblrLinkedInPinterestEmailGoogle GmailWhatsAppCondividi

Cersaie, il Salone Internazionale della Ceramica per l’Architettura e dell’Arredobagno racconta le spiagge di domani.

La durata delle concessioni demaniali e la periodicità degli investimenti richiesti possono essere affrontati ripensando il modo di concepire gli stabilimenti e le attività commerciali in essi sviluppate. Proprio per questa ragione, a partire dall’imminente scadenza rappresentata dalla direttiva Bolkestein della Comunità Europea sulle concessioni demaniali, il Cersaie intende avviare una riflessione sulle possibilità di sviluppo degli stabilimenti balneari mediante una mostra dedicata ad un tema quanto mai attuale e di grande importanza per l’economia nazionale e costituisce un’importante vetrina internazionale per il design e l’Italian life style.

Costruzioni leggere integrate nell’habitat, l’utilizzo di materiali resistenti alla salsedine e a bassa manutenzione, arredi di design che amplificano la piacevolezza di vivere a spiaggia, idee per fare vivere gli esercizi commerciali anche nella stagione invernale sono gli elementi chiave suggeriti da CER-SEA come strada da percorrere per tutelare una delle più grandi risorse ambientali ed economiche del nostro Paese.

L’allestimento ricrea due scenari balneari, in versione estiva e invernale, in una sorta di brainstorming tridimensionale, fortemente emozionale, che vede spostarsi sul litorale alcune attività commerciali per sfruttare la bellezza del paesaggio come volere aggiunto. Librerie, spa, palestre, negozi di moda; non c’è limite a ciò che può fare vivere appieno le coste durante tutto l’anno, quando il paesaggio è la natura. Non è utopia, già in diverse parti del mondo questo fenomeno ha stimolato l’economia di territori che vivevano di una limitata stagionalità.

La mostra accende i riflettori su un tema che coinvolge tutti: le aziende produttrici, i rivenditori, i costruttori, i gestori di stabilimenti balneari e di alberghi, ma anche il grande pubblico che usufruirà delle nuove strutture, nonché il mercato nazionale e internazionale. Le aziende in mostra rappresentano alcuni dei diversi settori produttivi coinvolti in rappresentanza dell’Italian style: pavimenti e rivestimenti, arredobagno e arredamento.

La location ospiterà alcuni appuntamenti per approfondire l’argomento e per festeggiare, happy hour. Nelle serate di martedì 23, mercoledì 24 e giovedì 25 la mostra resterà aperta più a lungo per ospitare eventi a pieno titolo nel solco delle migliori performance della Riviera.

La mostra, promossa da Edi.Cer. Spa, BolognaFiere e Promos Srl è stata ideata e progettata da Davide Vercelli e Angelo Dall’Aglio e organizzata da Promos Srl.

Per visitare la mostra occorre richiedere il biglietto gratuito sul sito www.cersaie.it/biglietteria

CERSAIE 22-26 settembre 2014

CERSAIE, Bologna Quartiere Fieristico Padiglione 33;

da lunedì 22/9 a venerdì 26/9 orario 9,00-19,00

Articoli correlati
Bioarchitettura: architettura vivente, come progettare la normalità
Bari, 29 giugno 2012 – Un convegno internazionale e una mostra itinerante che ha già toccato le citt...
Premio Apulia 2011 alla Biennale di Venezia
Il 9 novembre 2012, alle ore 15, presso il Padiglione Italia della Biennale di Architettura di Venez...
Musei e sostenibilità
L’ANMLI organizza un seminario per discutere su come affrontare la sfida Sabato 23 marzo, ore 9.30 ...
1950-1966. L'ultima Venezia. Cultura, presenze e progetti.
Omaggio a Vittore Branca nel centenario della nascita (1913 - 2004) Venerdì 12 aprile 2013 Palazzo...
LE “ETA’ DEL FERRO” AL GHERKIN BUILDING DI LONDRA
L’arte del metallo di Daniele Dell’Angelo Custode, dal 6 al 30 maggio, nella City londinese.  a cur...
VAJONT Paesaggio e architettura a cinquant'anni dal disastro
Si inaugura venerdì 4 ottobre 2013, presso la sede della Soprintendenza per i beni architettonici e ...
Antonio Labalestra. Storie in discreto disordine
“In questo libro, regnano, invece, in discreto disordine, ricordi di luoghi e cose abbandonate, fr...
Glass Tea House Mondrian by Hiroshi Sugimoto
L’artista giapponese Hiroshi Sugimoto realizza la sua prima opera architettonica a Venezia sull’Isol...
Icone del Design Italiano
Triennale Design Museum presenta negli spazi del CreativeSet un nucleo di icone dalla Collezione Per...

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.