Lina Bo Bardi, Together

FacebookTwitterGoogle+TumblrLinkedInPinterestEmailGoogle GmailWhatsAppCondividi

Giovedì 4 settembre 2014, a partire dalle 19 si inaugurerà, presso la Triennale di Milano, la mostra Lina Bo Bardi: Together, a cura di Noemí Blager, che presenta una reintepretazione dell’opera dell’architetto, svolta attraverso il lavoro dell’artista Madelon Vriesendorp, dei film di Tapio Snellman e delle fotografie di Ioana Marinescu.

Articoli correlati
ECOQUARTIERI IN ITALIA: UN PATTO PER LA RIGENERAZIONE URBANA Rigenerazione sostenibile delle città e...
Audis, GBC Italia e Legambiente presentano il 6 giugno a Milano presso la sala Consiglio di Assimpre...
I grandi complessi del Novecento, una risorsa per la rigenerazione urbana. Incontro con Mario Cucine...
Lunedì 12 marzo, alle ore 16, presso l’Aula Magna del Politecnico di Bari, avrà luogo il primo di un...
Ricercatori del Politecnico di Bari protagonisti in Norvegia
La capitale Oslo sperimenterà un sistema unico al mondo, di analisi e gestione della propria  rete i...
Schüco PVC partner dell’Earth Day 2014, la Giornata mondiale della Terra
Design, tecnologia e rispetto per l’ambiente: i valori di Schüco PVC, l’infisso che ama la natura. ...
Università di Pisa: dal brevetto delle travi in vetro nasce una spin off
Si chiama TVT srl e debutterà alla Fiera Glastec che si svolge a Düsseldorf, in Germania, dal 21 al ...
SAIE RINASCE DAI 50 ANNI CON UNA EDIZIONE DA RECORD
VISITATORI CRESCIUTI DEL 18% E TRIPLICATI I VISITATORI ESTERI. 9.000 PROFESSIONISTI AI CORSI DI FORM...
Giornate dell'Architettura in Alto Adige
Dall'11 al 14 giugno, un nuovissimo appuntamento dedicato alla scoperta del patrimonio architettonic...
Daniel Libeskind: a Milano la sua visione di città del futuro
Alla Bocconi l’incontro con l’archistar che ha parlato del suo rapporto con la città di Milano e dei...
Responsabilità dei professionisti tecnici: la responsabilità penale
Ciascun professionista tecnico è tenuto all’osservanza di normative e codici comportamentali ben def...

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.