Vicenza: prenotazione online per velocizzare le pratiche edilizie

FacebookTwitterGoogle+TumblrLinkedInPinterestEmailGoogle GmailWhatsAppCondividi

Assessore Zanetti: “Entro fine anno permessi di costruire in 60 giorni”.

Vicenza, 2 agosto 2014. Primi significativi passi avanti al settore edilizia privata del Comune verso l’abbattimento dei tempi di rilascio dei permessi di costruire e la riorganizzazione e razionalizzazione dell’attività degli uffici. Questa mattina l’assessore alla semplificazione e innovazione Filippo Zanetti ha presentato il nuovo sistema di prenotazione degli appuntamenti online che coinvolge anche il Suap, cioè lo Sportello unico per le attività produttive.

E’ un sistema di prenotazione molto semplice – ha dichiarato l’assessore – che consentirà al professionista o al cittadino di fissare un appuntamento con un tecnico comunale per una consulenza o per la presentazione delle pratiche. In questo modo il personale potrà accogliere l’utenza preparandosi anticipatamente, e quindi con più efficacia, sull’oggetto della richiesta risparmiando tempo ed evitando le code”.

Già da oggi, collegandosi alla sezione Servizi online – Prenotazione agli sportelli edilizia privata e SUAP è possibile prenotare un colloquio di venti minuti per una consulenza tecnica o per la consegna e protocollazione di una pratica, con immediata individuazione e comunicazione del referente del procedimento.

Il nuovo servizio riguarda attualmente i pomeriggi di martedì e giovedì, quando a partire dalla settimana prossima, si potrà accedere agli uffici soltanto tramite prenotazione online.

Terminata la sperimentazione estiva – ha già annunciato l’assessore – l’intenzione dell’amministrazione è estendere questo tipo di modalità anche al lunedì e mercoledì mattina, giornate in cui gli sportelli restano per il momento ad accesso libero. Contiamo inoltre di consentire a breve la prenotazione online anche per le richieste di accesso agli atti e per la presentazione delle rimanenti pratiche amministrative”.

Nel frattempo, sempre nell’ottica dell’ottimizzazione dell’attività degli uffici a servizio dell’utenza, sono in fase di sperimentazione la presentazione totalmente digitale delle pratiche edilizie attraverso posta elettronica certificata e firma digitale e l’elaborazione di un sistema di monitoraggio quotidiano dei tempi di smaltimento delle pratiche realizzato con la collaborazione di stagisti di ingegneria gestionale.

Rispetto ad un mese fa, – ha dichiarato a questo proposito Zanetti – quando alcune problematiche particolarmente complesse tenevano fermi sui 90 giorni i tempi medi di rilascio dei permessi di costruire, una prima serie di migliorie organizzative e l’impegno dei dipendenti del settore hanno permesso di portare l’attesa al di sotto degli 80 giorni. Contiamo di raggiungere entro fine anno l’obiettivo di qualità del tempo medio di attesa di 60 giorni”.

Da gennaio a luglio l’edilizia privata ha trattato 1.557 pratiche, il Suap 237 procedure, 6 sono stati gli iter relativi ad abusi edilizi, 583 le richieste di accesso agli atti. “Si tratta – ha concluso l’assessore – di dati generalmente in calo rispetto agli anni scorsi, sicura conseguenza della crisi economica che ha colpito in modo particolare il settore dell’edilizia”.

Articoli correlati
Bioarchitettura: architettura vivente, come progettare la normalità
Bari, 29 giugno 2012 – Un convegno internazionale e una mostra itinerante che ha già toccato le citt...
Vincolo paesaggistico sui quartieri cittadini
La Regione  Puglia (BUR 115 del 2/8/2012) ha pubblicato  la  determinazione 425 per l' apposizione d...
1950-1966. L'ultima Venezia. Cultura, presenze e progetti.
Omaggio a Vittore Branca nel centenario della nascita (1913 - 2004) Venerdì 12 aprile 2013 Palazzo...
Paola De Pietri seccoumidofuoco
A cura di William Guerrieri, in collaborazione con il Comune di Fiorano Modenese, Confindustria Cera...
Smart Cities Challenges: Planning for Smart Cities
Il 10 settembre scade il termine per l’invio degli articoli. La Rivista TeMA, nata nel 2007, è una ...
AL 50° MARMOMACC LA PIETRA NATURALE PARLA TUTTE LE LINGUE DEL MONDO
Al via domani il più importante salone dedicato al business e alla cultura del marmo. Internazionali...
Il sistema Easy House
Il sistema Easy House è stato scelto per essere esposto alla Triennale di Milano, presso la location...
REbuild 2016 L’industria manifatturiera incontra l’edilizia. Nuove opportunità per l’Italia
La digitalizzazione del processo e la prefabbricazione flessibile supportata dalle nuove tecnologie ...
Su Radio 24 da lunedì 16 gennaio: Smart City, Speciale energia nei condomini
Costruzioni.net segnala ai lettori: Smart City, Speciale energia nei condomini Una guida in 5 pun...

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.