IDEE PER LA RIQUALIFICAZIONE DELLE AREE MILITARI IN AMBITO URBANO

FacebookTwitterGoogle+TumblrLinkedInPinterestEmailGoogle GmailWhatsAppCondividi

Dalla collaborazione fra  Difesa, Politecnico di Torino e Politecnico di Milano nasce il workshop “Torino, Milano, le caserme”, per la riqualificazione delle aree militari dismesse.

Torino, 3 ottobre 2014 – Con la giornata dedicata a “Idee per la riqualificazione della aree militari in ambito urbano”, Lunedì 6 ottobre inizia il workshop “Torino, Milano, le caserme”, quindici giorni di studio e di confronto per porre le basi di quella che si potrebbe definire una officina delle idee per individuare soluzioni in tema di riqualificazione delle aree urbane non più utilizzate, con particolare attenzione a quelle militari, dismesse o in via di dismissione.

È in questa direzione che va la collaborazione avviata tra il mondo della Difesa e i due Atenei: Politecnico di Torino e Politecnico di Milano. Fino al 20 ottobre, al Castello del Valentino, studenti, professori, rappresentanti della Direzione dei lavori e del Demanio, esponenti dei settori della Difesa e dell’Economia saranno coinvolti attivamente per proporre soluzioni concrete e utili per il contesto socio-economico in senso ampio e per presentare progetti che possano produrre ricadute positive, sia per gli enti che le attuano, ma anche e soprattutto per l’intera collettività.

Il workshop si concluderà lunedì 20 ottobre, con la presentazione dei risultati raggiunti e con una tavola rotonda, sempre presso il Salone d’Onore. Alla tavola rotonda parteciperanno il Sindaco di Torino, rappresentanti della Difesa, del Demanio, della città di Milano, dell’Economia e dei due Politecnici di Torino e Milano. L’iniziativa è patrocinata dall’ANCI.

Interventi del 6 ottobre 2014:

ore10.30 – Saluti

Marco Gilli, Rettore del Politecnico di Torino

Nicolò Falsaperna, Direttore della Direzione dei Lavori e del Demanio

Stefano LoRusso, Assessore all’Urbanistica del ComunediTorino

Alessandro Balducci, Prorettore vicario del Politecnico di Milano

ore 11.00 – Possibili sviluppi dell’ Accordo di collaborazione fra Politecnico di Torino, Politecnico di Milano e Ministero della Difesa

Rocco Curto Direttore Direttore Architettura & Design, Politecnico di  Torino

Angelo Torricelli, Preside Scuola Architettura Civile, Politecnico di Milano

Paolo Mellano Responsabile scientifico, Politecnico di Torino

Mauro Velardocchia, Consigliere di amministrazione, Politecnico di Torino.

IDEE PER LA RIQUALIFICAZIONE

DELLE AREE MILITARI IN AMBITO URBANO

Lunedì 6 ottobre 2014 ore 10.30

Castello del Valentino

Politecnico di Torino –  viale Mattioli 39 – Torino

Articoli correlati
Il Vecchio Ordinamento e l'esame di abilitazione
Contenuto: # DPR328: che cos'e'? # I motivi della protesta # Il Movimento Nazionale DPR328 # V...
Riflessi di ceramica, frammenti di città
L’ingegnere urbanista Antonio Vestita descrive la sua articolata visione di museo-labirinto. Un racc...
Lo spazio pubblico ai tempi della crisi: "Viaggio nei comuni delle buone pratiche"
Call for practices All’appuntamento dellla seconda edizione della Biennale del 2013 si vuole giun...
Rivisitazioni a cielo aperto, dieci fotografi per Polignano a Mare
Mostra a cielo aperto di fotografia per la promozione delle risorse territoriali Giovedì 12 luglio ...
Energie rinnovabili e climatizzazione invernale
Venerdì 3 maggio 2013, presso la Sala Convegni Universus CSEI, si svolgerà il seminario tecnico, Nor...
Biocasa felice. Risparmio energetico e isolamento acustico nel sistema edificio-impianto
Sinergie Moderne Network conferma la sua leadership nazionale anche in occasione dei dodici ...
CARME PINÓS PROTAGONISTA AL CERSAIE 2014
Martedì 23 settembre l’ incontro con l’architetto catalano, membro onorario dell’American Institute ...
Strutture di recupero industriale divengono moderni edifici adibiti al self-storage
Milano, 24 agosto 2015 – C’è una struttura particolarmente peculiare nel contesto urbano: quella del...
SAIE Smart House 2015: Ecco i vincitori dei premi che valorizzano le competenze dei professionisti d...
Premio RI.U.SO., Premio EdilTrophy, Premio Carrell Trophy, Premio Gruista dell’anno 2015. Bolog...

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.