Convegno sull’utilizzo del vetro in edilizia

FacebookTwitterGoogle+TumblrLinkedInPinterestEmailGoogle GmailWhatsAppCondividi

A Bologna, il 27 febbraio, una giornata intera di approfondimento a 360° dedicata ai molteplici aspetti del vetro in edilizia e aperta a tutti i produttori di serramenti, sarà anche occasione per sviluppare i temi del Marchio Quality, del Label energetico e del Label di Posa che verrà lanciato a breve dall’Associazione.

 Il vetro, materiale oramai ricchissimo di tecnologia, caratteristiche e prestazioni  occupa all’incirca l’80% della superficie dei serramenti ma non è ancora conosciuto a sufficienza o quanto meno come si dovrebbe. Da queste considerazioni è partita ANFIT, l’associazione nata per offrire tutela alle aziende, che intendano produrre finestre Made in Italy, organizzando un convegno con dibattito di approfondimento sul tema dell’utilizzo del vetro in edilizia.  Ad ingresso libero, è aperto a tutti i serramentisti previa registrazione. Il tutto nell’ambito della propria missione di promuovere e innalzare la cultura professionale e la conoscenza delle tecnologie, delle norme e dei regolamenti di importanza per i serramentisti.

Sarà Mario Boschi, Presidente della Commissione Vetro piano in UNI, a trattare il tema del vetro in tutte le sue sfaccettature partendo dalle principali funzioni in edilizia: termiche, acustiche e di sicurezza, per, poi, dedicare ampio spazio alla revisione della norma UNI 7697 “Criteri di sicurezza nelle applicazioni vetrarie” che tanto dibattito ha suscitato negli ultimi tempi e di cui è prossima la pubblicazione. Boschi affronterà anche il tema delle responsabilità del vetraio e del serramentista e delle documentazioni da fornire e da ricevere secondo il Regolamento CPR 305/11.

Nella mattinata Piero Mariotto, direttore tecnico ANFIT, illustrerà tre importanti progetti associativi: Marchio Quality, del Label energetico e del Label di Posa che verrà lanciato a breve dall’Associazione.

Ampi momenti di dibattito e confronto tra relatori e partecipanti costelleranno l’intera giornata che inizierà alle 9.30 con la registrazione e si concluderà alle 15.30.

Per informazioni ed iscrizioni: segreteria@anfit.it

Articoli correlati
Nuovi infissi e risparmio energetico
Gli interventi di ristrutturazione degli edifici esistenti, volti ad aumentare l’efficienza energeti...
Casa CorTau, ristrutturare secondo la zero energy building
Il recupero degli edifici rurali, con un approccio architettonico orientato al risparmio energetico,...
CONTROLLI, MONITORAGGIO E TECNICHE INNOVATIVE DI PROTEZIONE SISMICA DELLE STRUTTURE
Venerdì 19 Giugno 2015 presso il Salone ex Convitto Sales - Via Vito Carvini a Erice (Trapani) si te...
Risparmio energetico con la casa passiva
La residenza a schiera recentemente completata a Lavis, in provincia di Trento, si distingue per le ...
“SEISMIC ACADEMY” 2015: ritorna a fine Ottobre il Convegno Nazionale organizzato da Hilti Italia ded...
Giunto quest’anno alla terza edizione e caratterizzato dal forte spessore accademico, il convegno ra...
SENSORI INNOVATIVI PER IL MONITORAGGIO DELLE INFRASTRUTTURE
Presentato quest’oggi nella sede del Senato della Repubblica, alla presenza del Ministro delle Infra...
L’Italia vicina ai 300 progetti certificati LEED
Nuovo rapporto LEED in Motion Italia: US Green Building Council sul sistema di rating di bioedilizia...
Mercato del calcestruzzo: ritorno agli anni sessanta
È una amara realtà quella che emerge dalle analisi sul mercato del calcestruzzo in Italia contenute ...
La città sommersa: Venezia rinasce dalle sue fondazioni
Venezia si regge su un complicato e delicato equilibrio tra acqua, terra e legno. Un programma di ri...

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.