Manuale di ristrutturazione dei manufatti in pietra

FacebookTwitterGoogle+TumblrLinkedInPinterestEmailGoogle GmailWhatsAppCondividi

L’Associazione Ecomuseale della Valle d’Itria, in accordo con l’Osservatorio del paesaggio della Regione Puglia, ha realizzato un manuale di buone pratiche di restauro e ristrutturazione dei manufatti realizzati in pietra tradizionale.

Si intitola “Manuale di buone pratiche di restauro e ristrutturazione di manufatti tipici della valle dei trulli“, il documento di studio messo a disposizione gratuitamente dall’Associazione Ecomuseale della Valle d’Itria, costituitasi in Puglia, in cui si raccolgono conoscenze e tecniche costruttive riguardanti la modalità di edificazione dei tradizionali manufatti pugliesi in pietra locale, i trulli. L’idea di redigere un manuale di restauro e ristrutturazione delle costruzioni pugliesi nasce dal concetto stesso di “Ecomuseo”, ovvero dall’idea di un comunità che collabori fattivamente e in maniera innovativa alla creazione di un progetto legato al concetto di memoria tradizionale e di tradizione costruttiva arcaica.

Un manuale, quindi, in continua crescita, aperto ai contributi di coloro che vorranno partecipare a laboratori e iniziative – in accordo alle finalità e agli obiettivi dell’Ecomuseo – strutturate mediante azioni ed attività volte alla scoperta e alla riscoperta del patrimonio del territorio, nell’ottica di favorire un processo di riappropriazione identitaria dei luoghi che contribuisca alla ricerca forme di recupero, conservazione e valorizzazione.

A cadenza trimestrale, saranno caricate versioni aggiornate ai contributi e ai suggerimenti della comunità, quale parte fondamentale di quel processo di riappropriazione storica di cui l’ecomuseo intende farsi portavoce. Le prime sezioni sono scaricabili gratuitamente dal sito dell’associazione al seguente link.

Articoli correlati
Una guida ICMQ - Assobeton spiega le procedure per il calcolo della trasmittanza termica
Efficienza energetica più facile per gli edifici prefabbricati Indicazioni anche sull’iter per la c...
Architettura e ceramica a Bari
Una conferenza di architettura dedicata alla ceramica promossa da Confindustria Ceramica e Cersaie...
Il palazzo dell'Acquedotto Pugliese apre le porte al Politecnico di Bari
Giovedì 20 febbraio 2014 alle ore 15,00,  nella sede del Palazzo storico dell’Acquedotto Pugliese di...
Le terrain vague
LE TERRAIN VAGUE  La fotografia interpreta il territorio a cura di Francesco Selicato....
I pavimenti barocchi veneziani
Istituto Veneto di scienze lettere e arti - I pavimenti barocchi veneziani -a  Venezia dal 22 al 23 ...
SAIE Smart House 2015: Ecco i vincitori dei premi che valorizzano le competenze dei professionisti d...
Premio RI.U.SO., Premio EdilTrophy, Premio Carrell Trophy, Premio Gruista dell’anno 2015. Bolog...
Il sistema Easy House
Il sistema Easy House è stato scelto per essere esposto alla Triennale di Milano, presso la location...
EDILIZIA E CANTIERI: FEDERCOSTRUZIONI CON VERONAFIERE PER IL RILANCIO DEL COMPARTO
Iniziative congiunte in vista della 30ª edizione del salone fieristico su macchine movimento terra, ...
LA CERAMICA DEI FRATELLI VESTITA DI GROTTAGLIE
Visita ai laboratori della bottega e ad alcune dimore tradizionali del quartiere delle ceramiche pug...

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.