Case in legno. Alto risparmio energetico e basso impatto ambientale

FacebookTwitterGoogle+TumblrLinkedInPinterestEmailGoogle GmailWhatsAppCondividi

Abitare in una buona casa in legno, progettata e costruita secondo criteri moderni rappresenta la miglior soluzione sia sul lato della sicurezza che dei risparmi energetici.

Le case in legno sono decisamente più salubri, più confortevoli e a conti fatti più economiche rispetto a quelle in pietra, mattoni o cemento armato.

Questa villa unifamiliare, realizzata da Nordhaus a La Valle Agordina in provincia di Belluno è composta da pareti e solaio in X-Lam e materiali ecosostenibili.
In questo edificio è stato curato in modo particolare l’aspetto acustico con la progettazione di stratigrafie adeguate e l’utilizzo di materiali resilienti. L’efficienza dell’involucro è stata curata prestando attenzione alla tenuta all’aria dell’edificio, caratteristica indispensabile per il comfort abitativo e la durabilità della costruzione. L’edificio rientra in classe energetica B secondo il metodo di misurazione Casaclima Bolzano misurando un consumo inferiore ai 50 Kwh/mq annuo.

Il sistema X-Lam consente la gestione di un notevole carico e si adatta perfettamente alle necessità costruttive più particolari. La disposizione incrociata degli strati di legno permette notevole stabilità dimensionale e comprovate caratteristiche meccaniche. I pannelli sono incollati con collanti poliuretanici monocomponenti (1K-PUR) privi di formaldeide e solventi che non rilasciano sostanze nocive per la salute.

L’X Lam è un materiale innovativo che unisce la naturalezza del legno alla migliore innovazione tecnologica. Le stratigrafie adottate garantiscono elevate prestazioni termiche, consentendo di ridurre in modo significativo le dimensioni delle pareti a parità di isolamento termico richiesto.

Il pannello X Lam è un prodotto naturale utilizzato come pannello strutturale per pareti, solai e coperture nella costruzione di edifici caratterizzati da alto risparmio energetico e basso impatto ambientale.

I sistemi costruttivi in legno sono particolarmente vocati alla BIOARCHITETTURA, riuscendo a coniugare il tradizionale calore del legno con i vantaggi tipici di una casa moderna, efficiente e con ridotti costi di gestione.

Anche per realizzare questa abitazione è stato adoperato solo ed esclusivamente legno proveniente da foreste italiane gestite secondo leggi internazionali di sostenibilità.

L’edificio comprende 8 stanze: 3 camere da letto, 1 soggiorno, 1 cucina, 2 bagni, 1 garage/Hobbyroom.

L’impianto di riscaldamento è di tipo tradizionale con sistemi radianti a pavimento alimentati da una caldaia a condensazione a gas metano.

Scheda 

TIPOLOGIA

Casa monofamiliare

LUOGO

La Valle Agordina (BL)

COMMITTENTE

Privato

PROGETTO ESECUTIVO

Nordhaus Srl

SISTEMA COSTRUTTIVO

Pannello a strati incrociati (X-Lam)

CLASSE ENERGETICA

Classe B (<50 Kwh/mq annuo)

Articoli correlati
Burj Dubai: il grattacielo dei record
di ing. Mario MANCINI da Abu Dhabi – Emirati Arabi Uniti Tanto è stato scritto nel corso di questi ...
Il vetro? Eppur si muove
I vetri non sono sistemi totalmente ‘congelati’, cioè immobili: a dimostrarlo un esperimento dell’Im...
Centro Natatorio Cascade. Discrezione nel paesaggio
Benessere e tecnologia trasparente nel cuore della Val di Tures. Oasi di benessere e meta del turism...
Piuarch progetta il padiglione Enel per EXPO 2015
650 vettori in policarbonato per esprimere l’innovazione della smart grid. Nel progettare il Padigl...
Podere Navigliano, un antico casolare toscano, ristrutturato nel pieno rispetto del contesto natural...
Situato nelle Crete senesi, la zona di colline dolcemente ondulate a sud-est della città di Siena, q...
Dornbracht @432 Park Avenue: lussuosi appartamenti sui tetti di New York
Iserlohn/New York, 432 Park Avenue a New York City, è un edificio straordinario: con un’altezza di 4...
Il restauro di Palazzo Sgariglia
I lavori di restauro del cinquecentesco edificio ascolano sono stati realizzati nell'ambito di un pr...
A CITYLIFE AL VIA IL GETTO DI FONDAZIONE DELLA TORRE PROGETTATA DA DANIEL LIBESKIND
Milano, 27 novembre 2015 - Si è svolta ieri la cerimonia di avvio del getto delle fondazioni della...
Il sistema Easy House
Il sistema Easy House è stato scelto per essere esposto alla Triennale di Milano, presso la location...

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.