La Triennale lancia due CALL per l’architettura e la nuova moda italiana

FacebookTwitterGoogle+TumblrLinkedInPinterestEmailGoogle GmailWhatsAppCondividi

È online il bando della “V Edizione della Medaglia d’Oro all’Architettura Italiana“. Le candidature al Premio Medaglia d’ Oro all’Architettura Italiana dovranno essere consegnate entro il 15 Giugno 2015.

La Triennale di Milano in collaborazione con il MiBACT, Ministero per i Beni e le Attività Culturali e Turismo, e con MADE expo, bandisce la quinta edizione del Premio Medaglia d’Oro all’Architettura Italiana, evento con cadenza triennale che intende promuovere e riflettere sulle nuove e più interessanti opere e sui protagonisti che le hanno rese possibili.

La Medaglia d’Oro all’Architettura Italiana punta alla promozione pubblica dell’architettura contemporanea come costruttrice di qualità ambientale e civile, e insieme guarda all’architettura come prodotto di un dialogo vitale tra progettista, committenza e impresa.

La Medaglia d’Oro all’Architettura Italiana si pone come riflessione attiva sul ruolo del progettista e delle sue opere puntando alla diffusione pubblica in Italia e all’estero di un nuovo patrimonio di costruzioni e idee e insieme verificando periodicamente lo stato della produzione architettonica italiana, gli indirizzi, i problemi e i nuovi attori.

È online la nuova call del progetto “Il nuovo [vo-ca-bo-là-rio] della moda italianaLa call ha l’obiettivo di portare allo scoperto e censire i marchi e i designer della moda italiana. Le candidature dovranno essere consegnate entro il 10 Giugno 2015. 

La Triennale di Milano è lieta di annunciare un nuovo progetto dedicato al linguaggio e alla natura della moda italiana del nuovo millennio, attraverso l’analisi dei marchi e dei designer che stanno tracciandone un nuovo corso e alimentando un diverso sistema delle mode.

Saranno infatti invitati a segnalare il proprio lavoro marchi e designer che si interpretano come nuova generazione della moda italiana e che hanno avviato iniziative progettuali e imprenditoriali a partire dal 1998.

Il risultato produrrà una mappatura dei fenomeni emergenti, dai più noti a quelli di nicchia e che toccano i nuovi paradigmi della progettazione, della produzione e del consumo di moda.

info: www.medagliadoro.org

Articoli correlati
XX Giornate FAI di Primavera. A Bari apre la Banca d’Italia
Ritrovata nel caveau dell’edificio, un'importante opera scultorea. Riscoprire tesori nascosti, valo...
Architettura italiana dal dopoguerra ad oggi. Teorie, Storie e Progetti
Lectio Magistralis di Francesco Moschini Matera Presentazione di Angela Colonna e Antonio Conte A ...
Analisi del territorio e perequazione urbanistica
Nella sala convegni di Confindustria Bari l’incontro di approfondimento sulle opportunità della pere...
Sezione Strutture Prefabbricate Assobeton: come progettare in conformità alle nuove normative
Il 30 novembre 2012 a Padova si terrà il quarto appuntamento con il convegno organizzato dalla Sezio...
HEINZ MACK: THE SKY OVER NINE COLUMNS
Il 3 giugno 2014 sull’Isola di San Giorgio Maggiore sarà svelata l’installazione dell’artista tedesc...
XXI Triennale Esposizione Internazionale 21st Century. Design after Design
La Triennale di Milano annuncia la XXI Esposizione Internazionale del 2016 dal titolo 21st century. ...
Sognatore di opera grave. Tra leggerezza della pietra e gravità del pensiero
Presentazione del volume di Antonio Labalestra, “Singularis in singulis. Duodecim columnae vitinae e...
Mercato del calcestruzzo: ritorno agli anni sessanta
È una amara realtà quella che emerge dalle analisi sul mercato del calcestruzzo in Italia contenute ...
Responsabilità dei professionisti tecnici: la responsabilità penale
Ciascun professionista tecnico è tenuto all’osservanza di normative e codici comportamentali ben def...

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.