La Triennale lancia due CALL per l’architettura e la nuova moda italiana

FacebookTwitterGoogle+TumblrLinkedInPinterestEmailGoogle GmailWhatsAppCondividi

È online il bando della “V Edizione della Medaglia d’Oro all’Architettura Italiana“. Le candidature al Premio Medaglia d’ Oro all’Architettura Italiana dovranno essere consegnate entro il 15 Giugno 2015.

La Triennale di Milano in collaborazione con il MiBACT, Ministero per i Beni e le Attività Culturali e Turismo, e con MADE expo, bandisce la quinta edizione del Premio Medaglia d’Oro all’Architettura Italiana, evento con cadenza triennale che intende promuovere e riflettere sulle nuove e più interessanti opere e sui protagonisti che le hanno rese possibili.

La Medaglia d’Oro all’Architettura Italiana punta alla promozione pubblica dell’architettura contemporanea come costruttrice di qualità ambientale e civile, e insieme guarda all’architettura come prodotto di un dialogo vitale tra progettista, committenza e impresa.

La Medaglia d’Oro all’Architettura Italiana si pone come riflessione attiva sul ruolo del progettista e delle sue opere puntando alla diffusione pubblica in Italia e all’estero di un nuovo patrimonio di costruzioni e idee e insieme verificando periodicamente lo stato della produzione architettonica italiana, gli indirizzi, i problemi e i nuovi attori.

È online la nuova call del progetto “Il nuovo [vo-ca-bo-là-rio] della moda italianaLa call ha l’obiettivo di portare allo scoperto e censire i marchi e i designer della moda italiana. Le candidature dovranno essere consegnate entro il 10 Giugno 2015. 

La Triennale di Milano è lieta di annunciare un nuovo progetto dedicato al linguaggio e alla natura della moda italiana del nuovo millennio, attraverso l’analisi dei marchi e dei designer che stanno tracciandone un nuovo corso e alimentando un diverso sistema delle mode.

Saranno infatti invitati a segnalare il proprio lavoro marchi e designer che si interpretano come nuova generazione della moda italiana e che hanno avviato iniziative progettuali e imprenditoriali a partire dal 1998.

Il risultato produrrà una mappatura dei fenomeni emergenti, dai più noti a quelli di nicchia e che toccano i nuovi paradigmi della progettazione, della produzione e del consumo di moda.

info: www.medagliadoro.org

Articoli correlati
Il Vecchio Ordinamento e l'esame di abilitazione
Contenuto: # DPR328: che cos'e'? # I motivi della protesta # Il Movimento Nazionale DPR328 # V...
NUOVA EDIZIONE DEL PREMIO APULIA PER OPERE DI ARCHITETTURA CONTEMPORANEA O DI URBANISTICA
Anche per l’anno 2012 è bandito il Premio Apulia, istituito dalla LR 14/2008 e articolato in due sez...
Mamma Roma. Visioni di Roma Antica con Piranesi e Pasolini
Le visioni di Roma aprono un anno di mostre al Palladio Museum Il Palladio Museum ha prodotto u...
ISTITUTO VENETO DI SCIENZE LETTERE ED ARTI
Glass in Venice si arricchisce di un nuovo premio grazie all’accordo tra l’Istituto Veneto di Scie...
Arnaldo Pomodoro, forme e segni tra residenze storiche e fortezze imperiali del Meridione
In mostra a Bari, Andria e Trani fino al 30 novembre 2014 le opere dello scultore autore delle Deriv...
92 TWh di energia risparmiata e 7.400 milioni di giro d’affari stimato. Ecco il potenziale beneficio...
Se ne è parlato ieri a Milano durante la prima tappa del Comfort Technology Roadshow di MCE – Mostra...
Norme tecniche, le novità per il settore del calcestruzzo
La tanto attesa approvazione della revisione delle Norme tecniche per le costruzioni ha suscitato re...
Ecomuseo della Valle d'Itria diventa di interesse regionale
Assessore Barbanente: "Così si valorizza la memoria storica, l’identità collettiva e il patrimo...
Daniel Libeskind: a Milano la sua visione di città del futuro
Alla Bocconi l’incontro con l’archistar che ha parlato del suo rapporto con la città di Milano e dei...

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.