La Triennale lancia due CALL per l’architettura e la nuova moda italiana

FacebookTwitterGoogle+TumblrLinkedInPinterestEmailGoogle GmailWhatsAppCondividi

È online il bando della “V Edizione della Medaglia d’Oro all’Architettura Italiana“. Le candidature al Premio Medaglia d’ Oro all’Architettura Italiana dovranno essere consegnate entro il 15 Giugno 2015.

La Triennale di Milano in collaborazione con il MiBACT, Ministero per i Beni e le Attività Culturali e Turismo, e con MADE expo, bandisce la quinta edizione del Premio Medaglia d’Oro all’Architettura Italiana, evento con cadenza triennale che intende promuovere e riflettere sulle nuove e più interessanti opere e sui protagonisti che le hanno rese possibili.

La Medaglia d’Oro all’Architettura Italiana punta alla promozione pubblica dell’architettura contemporanea come costruttrice di qualità ambientale e civile, e insieme guarda all’architettura come prodotto di un dialogo vitale tra progettista, committenza e impresa.

La Medaglia d’Oro all’Architettura Italiana si pone come riflessione attiva sul ruolo del progettista e delle sue opere puntando alla diffusione pubblica in Italia e all’estero di un nuovo patrimonio di costruzioni e idee e insieme verificando periodicamente lo stato della produzione architettonica italiana, gli indirizzi, i problemi e i nuovi attori.

È online la nuova call del progetto “Il nuovo [vo-ca-bo-là-rio] della moda italianaLa call ha l’obiettivo di portare allo scoperto e censire i marchi e i designer della moda italiana. Le candidature dovranno essere consegnate entro il 10 Giugno 2015. 

La Triennale di Milano è lieta di annunciare un nuovo progetto dedicato al linguaggio e alla natura della moda italiana del nuovo millennio, attraverso l’analisi dei marchi e dei designer che stanno tracciandone un nuovo corso e alimentando un diverso sistema delle mode.

Saranno infatti invitati a segnalare il proprio lavoro marchi e designer che si interpretano come nuova generazione della moda italiana e che hanno avviato iniziative progettuali e imprenditoriali a partire dal 1998.

Il risultato produrrà una mappatura dei fenomeni emergenti, dai più noti a quelli di nicchia e che toccano i nuovi paradigmi della progettazione, della produzione e del consumo di moda.

info: www.medagliadoro.org

Articoli correlati
Intorno al tracciato della Pedemontana
Si inaugura sabato 4 febbraio 2011  alle ore 17,30 presso villa Onigo a Trevignano (TV), la mostra p...
Linea di Confine per la Fotografia Contemporanea. Talking about Photobooks
Nuovi acquisti e rarità, alcuni fra i “best of 2011” secondo Photo-eye, saranno oggetto della nuova ...
Tetralogia della polvere
Uno splendido edificio antonelliano abbandonato per oltre trent’anni. Una storia dimenticata trasfor...
TAV Bologna - Milano. Fotografia, ricerca e territorio
John Gossage, Dominique Auerbacher, William Guerrieri, Guido Guidi, Walter Niedermayr, Vittore Fossa...
Il palazzo Barone Ferrara
In occasione delle XXI giornate FAI di primavera, sarà aperto al pubblico uno storico edificio sul c...
L'infinita sonorità dell'acustica
Cersaie ospita martedì 23 settembre un convegno con Higini Arau, Saturnino Celani e Lorenzo Palmeri....
Donato Bramante e l'arte della progettazione
Il Palladio Museum organizza un convegno dedicato alla grande architettura classica. Per Palladio...
Mercato immobiliare residenziale: nel primo semestre 2015 frena il calo dei prezzi
Firenze si conferma il capoluogo di regione più caro d’Italia Mercato immobiliare residenziale: n...
MIGRANT GARDEN UNTOUCHABLE LANDSCAPES with the new bird nest by Bernard Khoury
Dopo l’inaugurazione ufficiale a Piacenza, presso il Polo territoriale del Politecnico di Milano, SP...

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.