Legno ad alte prestazioni per il risparmio energetico

FacebookTwitterGoogle+TumblrLinkedInPinterestEmailGoogle GmailWhatsAppCondividi

La scelta di una casa in legno rappresenta oggi una soluzione eccellente per garantire comfort e benessere abitativo. Caldi ed accoglienti, gli edifici in legno comportano numerosi vantaggi per coloro che vogliano vivere all’insegna dell’armonia con la natura.

Questa villa privata su due livelli è stata costruita a Pistoia nel pieno rispetto dei dettami CasaClima con involucro termico ad alta efficienza, serramenti a triplo vetro, ventilazione meccanica controllata, tenuta all’aria dell’edificio, riduzione dei ponti termici.

Per questa realizzazione è stata utilizzata una tipologia costruttiva X-Lam.

In cosa consiste ?

L’X-Lam, il più tecnologico tra i cosiddetti legni ‘ingegnerizzati’: è un materiale particolarmente resistente poiché, grazie alla sua composizione a più strati incrociati, cioè ruotati ad angolo retto uno rispetto all’altro, è in grado di assorbire e di trasmettere alle fondamenta sollecitazioni e forze provenienti da ogni direzione.

Il riscaldamento e il raffrescamento estivo sono ottenuti invece mediante pompa di calore aria/acqua e con impianto radiante a pavimento.

Questa abitazione è stata predisposta con sistema di ventilazione controllata, un impianto che consente un ricambio di aria ottimale recuperando, al tempo stesso, il calore residuo contenuto nell’aria espulsa.

I nuovi serramenti, le nuove metodologie costruttive pur migliorando l’isolamento termico comportano infatti un continuo ricambio di aria; per evitare che ciò comporti dispendio energetico durante il periodo invernale diventa indispensabile prevedere una ventilazione meccanica degli spazi abitativi con recupero energetico.

In che modo ?

Un impianto di Ventilazione Meccanica Controllata (VMC) risolve questi problemi e in più migliora la qualità dell’aria interna, recupera il calore, diminuisce l’umidità relativa interna dell’ambiente ed è ideale per chi soffre di allergie poiché mediante questo sistema, pollini, spore, polvere presenti all’esterno sono filtrati.

Questo edificio è stato realizzato tenendo conto di criteri come: risparmio energetico e sostenibilità ambientale adoperando le migliori tecnologie e i migliori materiali di costruzione, inoltre, nell’ambiente principale dell’unità abitativa è garantito un fattore di luce diurna medio FmLD ≥ 2%.

Nordhaus ha dunque realizzato una casa amica dell’ambiente dove gli impianti di riscaldamento non sono più una delle maggiori fonti di inquinamento atmosferico, poiché i sistemi costruttivi adoperati consentono di risparmiare l’80% di energia rispetto ad un edificio tradizionale, e di ridurre proporzionalmente l’emissione di sostanze inquinanti nell’aria: polveri sottili, ossido di carbonio, ossidi di azoto ed idrocarburi, etc.

Questa villa rientra nella certificazione Casa Clima in Classe A.

Scheda

TIPOLOGIA

Casa unifamiliare

LUOGO

Pistoia (PT)

COMMITTENTE

Privato

PROGETTO ESECUTIVO

Nordhaus Srl

PROGETTO ARCHITETTONICO

Arch. Marco Cipriani

Progetto STRUTTURALE

Ing. Roberto Bezzi

SISTEMA COSTRUTTIVO

Pannello a strati incrociati (X-Lam)

CLASSE ENERGETICA

Casa Clima-classe A

RISCALDAMENTO

Riscaldamento con pompe di calore con VMC (Ventilazione Meccanica Controllata).

Articoli correlati
Premio Ferreri Costruzioni. Eleganza e sostenibilità
Giovedì 4 dicembre alla Fondazione Sandretto Re Rebaudengo di Torino si svolgerà la premiazione di s...
DAL PROGETTO CASA CAPRIATA NASCE IL RIFUGIO CARLO MOLLINO
Il Comune di Gressoney Saint Jean e il Politecnico di Torino dedicano al Maestro Mollino un’architet...
Orto fra i cortili
Un progetto di green architecture che coniuga recupero della tradizione e funzionalità strutturale. ...
Austria, lo spettacolo dell’eccellenza in dialogo con la natura
Correva l’anno 1981 quando il Dr. Hans Liebherr, imprenditore e visionario ebbe l’idea di costruire,...
Luce e vetro per valorizzare il paesaggio senza rinunciare alla privacy
Italia – Villa Privata – Parma (PR)  Situata alle porte di Parma in un quartiere residenziale che...
In UniCredit Pavilion germoglia Mini Tree
Presentato il nuovo asilo nido ideato con Reggio Children, ospiterà sino a 60 bambini di età compres...
L'ORTO VERTICALE DI BIBER ARCHITECTS
Pareti coltivate trasformano i condomìni cittadini in vere e proprie fattorie urbane. (Milano - Set...
Il padiglione dell'Iran all'Expo di Milano
Il progetto della struttura espositiva, seguito dall’architetto Asghar Firouzabadi con RPA srl, mode...
Caleidoscopica bellezza sul Golfo di Napoli
A Posillipo, commistioni interculturali ed echi artistico-pittorici sposano la tecnologia invisibile...

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.