Ambiente: Consiglio Nazionale Architetti, al via la quarta edizione del “Premio RI.U.SO”

FacebookTwitterGoogle+TumblrLinkedInPinterestEmailGoogle GmailWhatsAppCondividi

La scadenza è fissata per il prossimo 22 settembre, ad ottobre la premiazione in occasione di SAIE Smart House 2015 (14-17 ottobre, BolognaFiere).

Bologna, 27 luglio 2014.  Al via la quarta edizione del Premio  RI.U.SO. bandito dal Consiglio Nazionale degli Architetti, Pianificatori, Paesaggisti e Conservatori e  promosso  insieme a SAIE, Salone Internazionale dell’Innovazione Edilizia, ANCE – Associazione Nazionale Costruttori Edili – e Legambiente, al fine di selezionare i migliori progetti e le realizzazioni più innovative nel campo della Rigenerazione Urbana Sostenibile.

Possono parteciparvi Architetti e Ingegneri, Pubbliche Amministrazioni, Enti Pubblici, Fondazioni, Associazioni, Tesi di Laurea e Master presentando progetti o opere realizzate nell’ambito della riqualificazione architettonica e funzionale degli spazi urbani, del recupero di aree industriali dismesse, del riciclo di materiali all’interno dei processi edilizi, della valorizzazione di tecnologie per la sostenibilità e del patrimonio edilizio esistente, della densificazione della città e dello spazio urbano, del contenimento del consumo di suolo.

Secondo il Consiglio Nazionale “l’identificazione delle politiche di rigenerazione urbana sostenibile rappresenta, per gli architetti italiani – ma deve esserlo anche per le Istituzioni e per gli Amministratori locali – un’irripetibile ed ormai imperdibile occasione per stimolare concretamente la riqualificazione architettonica, ambientale, energetica e sociale delle città italiane, per consentire ai cittadini una migliore qualità dell’habitat, nonché, in questo momento di crisi, per agganciare lo sviluppo”.

La commissione giudicatrice del Premio – la cui scadenza è fissata per il prossimo 22 settembre – sarà presieduta da Leopoldo Freyrie, presidente del Consiglio Nazionale degli Architetti e composta dagli architetti,  Alberto CecchettoAndreas Kipar, Luca Molinari; da Tommaso Dal Bosco, FEL Fondazione ANCI – Sviluppo Urbano e Territoriale; da Edoardo Zanchini, Legambiente e da Alessandro Marata presidente del  Dipartimento Ambiente e Sostenibilità del Consiglio Nazionale degli Architetti che ne coordina i lavori.

La premiazione di RI.U.SO.04, si terrà ad ottobre nel corso di Saie 2015.

Su  http://concorsi.awn.it/riuso/04/home tutte le informazioni sul Premio.

Articoli correlati
ECOQUARTIERI IN ITALIA: UN PATTO PER LA RIGENERAZIONE URBANA Rigenerazione sostenibile delle città e...
Audis, GBC Italia e Legambiente presentano il 6 giugno a Milano presso la sala Consiglio di Assimpre...
Mostra fotografica, San Girolamo
Sabato 2 febbraio 2013 alle 18.30 presso la Galleria Comunale Spazio Giovani (in Via Venezia, 41 a B...
LE “ETA’ DEL FERRO” AL GHERKIN BUILDING DI LONDRA
L’arte del metallo di Daniele Dell’Angelo Custode, dal 6 al 30 maggio, nella City londinese.  a cur...
L'antisismica ai tempi dei Borboni
L'Istituto per la valorizzazione del legno e delle specie arboree del Consiglio nazionale delle rice...
Paulo Mendes da Rocha, tecnica e immaginazione
Si inaugura oggi presso La Triennale di Milano la mostra dedicata a Paulo Mendes da Rocha, a cura di...
L'infinita sonorità dell'acustica
Cersaie ospita martedì 23 settembre un convegno con Higini Arau, Saturnino Celani e Lorenzo Palmeri....
Prevedere le frane: le tecnologie del Cnr
L’Istituto di ricerca per la protezione idrogeologica (Irpi) del Consiglio nazionale delle ricerche ...
Restituire valore al progetto: su Civiltà di Cantiere numero 3 un’intervista a Leopoldo Freyrie.
Finita la fase delle grandi opere firmate da archistar, è venuto il momento che il settore delle cos...
Arte per l’arte: Ideal Work finanzia il restauro dello stemma di Cosimo II de’ Medici a Firenze. Il ...
L’arcata principale che ospita lo stemma di Cosimo II de’ Medici in fase di restauro è oggi ricopert...

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.