Seismic Academy 2015: partito il conto alla rovescia per la terza edizione del Convegno Nazionale

FacebookTwitterGoogle+TumblrLinkedInPinterestEmailGoogle GmailWhatsAppCondividi

A quasi un mese dall’avvio della terza edizione di Seismic Academy, Hilti Italia svela le più importanti tematiche che verranno trattate durante il Convegno.

Milano, 21 settembre 2015Seismic Academy rappresenta uno degli appuntamenti più attesi dagli addetti ai lavori in quanto, ogni anno, vengono affrontate e discusse diverse problematiche e presentate soluzioni innovative in grado di contribuire al miglioramento strutturale degli edifici pubblici e privati situati in zone di criticità sismica.

Tra i punti caldi proprio un approfondimento delle tecniche tradizionali ed innovative nel miglioramento degli edifici, ossia gli interventi di opere riguardanti i singoli elementi strutturali e non strutturali di ogni edificio, realizzati con lo scopo di conseguire un maggior grado di sicurezza. Una particolare attenzione sarà dedicata, nella discussione, agli edifici pubblici.

Seismic Academy prenderà, inoltre, in esame le problematiche sismiche degli edifici prefabbricati, in particolar modo quelli realizzati prima dell’attuale normativa sulle costruzioni. Tali edifici sono spesso caratterizzati da collegamenti inadatti a trasferire le sollecitazioni di tipo sismico e non garantiscono la compatibilità di spostamenti e rotazioni associate all’alta flessibilità delle strutture.

Il dibattito accademico approfondirà l’interazione tra strutture ed impianti durante l’azione del sisma, la progettazione di facciate continue in presenza di azioni sismiche e la riduzione della vulnerabilità sismica dell’impiantistica antincendio e la compartimentazione passiva post-sisma.

Il Convegno organizzato da Hilti vuole, infine, prendere in esame il quadro normativo dedicato all’edilizia antisismica. Negli ultimi anni a livello europeo sono state elaborate nuove normative per la costruzione in zone a rischio sismico, che hanno lo scopo di garantire alle nuove costruzioni maggiore sicurezza e stabilità. Anche il nostro Paese ha l’obbligo di adeguarsi a tali norme. Tutte le nuove costruzioni sono pertanto obbligatoriamente vincolate a seguire le indicazioni della normativa sismica prevista dalle nuove Norme Tecniche.

Seismic Academy 2015, che si terrà il 29 ottobre a Pavia presso l’Almo Collegio Borromeo, nasce in collaborazione con l’Ordine degli Ingegneri di Pavia ed è patrocinato da numerosi enti, quali ad esempio il centro ricerche Eucentre, il Politecnico di Milano e la Facoltà di Ingegneria dell’Università di Pavia.

In considerazione della natura accademica del Convegno – a numero chiuso – e le prestigiose collaborazioni universitarie, Hilti Italia sovvenzionerà per l’anno accademico 2015-2016 due borse di studio per gli studenti più meritevoli della Facoltà di Ingegneria, ospiti dell’Almo Collegio Borromeo. Una testimonianza della sensibilità e vicinanza dell’azienda agli studenti, future risorse a cui dare il proprio sostegno affinché possano trovare in Italia il giusto territorio in cui poter esprimere le loro capacità, contribuendo alla crescita delle aziende italiane.

Hilti. The Seismic Company.

Articoli correlati
GESTIONE E ANALISI DEL VALORE DEL PROCESSO DELLE COSTRUZIONI CIVILI
Corso di Perfezionamento - IX edizione AIAV modulo avanzato per ESPERTI Pisa, 1– 2 luglio 2010...
Nunzio al Politecnico di Bari
Incontro con Nunzio Segno, luogo, materia Saluto del Magnifico Rettore del Politecnico di Bari N...
TAV Bologna - Milano. Fotografia, ricerca e territorio
John Gossage, Dominique Auerbacher, William Guerrieri, Guido Guidi, Walter Niedermayr, Vittore Fossa...
CERSAIE 2013 - 872 ESPOSITORI GIÀ PRENOTATI, UN TERZO DALL'ESTERO
L'internazionalizzazione della fiera favorita, per il secondo anno, anche dal progetto Cersaie Busin...
Eventi Ceramics of Italy per architetti a Zurigo e Basilea
Prosegue anche per il 2014 l’intensa attività di promozione dell’industria ceramica italiana press...
CONVEGNO NAZIONALE AUDIS PER IL FUTURO DELLE CITTA’ ITALIANE
Un’occasione per fare il punto sulla rigenerazione urbana in Italia: strumenti, obiettivi e prospett...
KLIMT E IL SUO TEMPO. LA SECESSIONE VIENNESE
Una mostra dedicata a Klimt, ai capolavori della Secessione e all'avanguardia austriaca 12 febbraio...
Convegno “Sostenibilità e risparmio energetico”: FAKRO portavoce di soluzioni innovative per l’edili...
Fissato per il prossimo 24 giugno ad Avellino, l’evento indagherà a fondo le ultime novità legate al...
MIGRANT GARDEN UNTOUCHABLE LANDSCAPES with the new bird nest by Bernard Khoury
Dopo l’inaugurazione ufficiale a Piacenza, presso il Polo territoriale del Politecnico di Milano, SP...

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.