Case More: la natura entra in casa

FacebookTwitterGoogle+TumblrLinkedInPinterestEmailGoogle GmailWhatsAppCondividi

La possibilità di vivere la natura sia in esterno che in interno costituisce un importante fattore di scelta di un’abitazione. Il rapporto diretto d’immersione nella natura o indiretto mediato da vetrate, finestre, porte o lucernari è funzionale ad un abitare piacevole, sereno, di qualità.

Perché lo spazio esterno è vita, è testimonianza dello scorrere del tempo e dei cicli stagionali, è bellezza del paesaggio ed energia. Uno spazio in cui il verde dato da giardini, piante e fiori incontra l’aria e la luce naturale.

Moretti MORE ha ideato e brevettato un sistema industrializzato rivoluzionario, che combina le massime performance del calcestruzzo e del legno, per la progettazione architettonica e la costruzione di case su misura, in cui il rapporto interno ed esterno è essenziale alla qualità dell’abitare. Questo sistema dà vita ad abitazioni uniche che favoriscono una sintonia speciale con la natura circostante; case pensate per chi ama godere di uno spazio verde intorno a sé, un contatto diretto con aria e luce, ma anche per chi ha l’esigenza di avere un luogo per rigenerarsi, dove trovare benessere e armonia.

Uno sguardo architettonico

Il corretto rapporto tra superfici opache e trasparenti garantisce che la luce entri correttamente all’interno dello spazio abitativo. Spesso però non basta a garantire un comfort eccellente. La progettazione architettonica sviluppata da MORE, grazie alla competenza di progettisti e tecnici esperti, garantisce soluzioni intelligenti e innovative che declinano il concept abitativo in base alle reali necessità di luce e di spazio, trovando il perfetto equilibrio tra spazi chiusi ed aperti.

Serie Uno: la grande terrazza

Estesa su un’ampia area, la grande terrazza della Serie Uno consente di godere di uno spazio esterno posizionato in un luogo alto e protetto, offrendo un ampio sguardo panoramico sul paesaggio circostante. Questo spazio può essere impreziosito da un giardino pensile, allestito come salotto en plein air oppure ospitare un grande tavolo per momenti di convivialità; può inoltre fungere da area relax con sofà, chaise longue o pouf, solarium, palestra o area gioco per i bambini.

Serie Patio: i quattro patii, protetti e open air

La Serie Patio è costituita da quattro blocchi abitativi che si sviluppano su un unico piano originandosi da uno spazio centrale alto e luminoso e formano, a loro volta, quattro patii; all’aperto ma protetti, questi spazi particolari consentono un dialogo intenso con il paesaggio e con la luce. Attraverso le grandi vetrate, l’ambiente naturale può fare il proprio ingresso in casa senza interruzioni e limiti. I patii sono destinabili ad usi diversi secondo esigenze e stili di vita: living esterno, area relax o fitness, spazio gioco per i bambini o ancora, specchi d’acqua e vere e proprie piscine.

Serie Linea: la trasparenza delle grandi vetrate

La presenza di tutti gli affacci su un unico fronte favorisce l’inserimento armonioso di questa casa in qualsiasi paesaggio. Assolutamente rispettosa del contesto che la circonda, tale abitazione crea un dialogo senza soluzione di continuità tra interno ed esterno. Attraverso le ampie vetrate, dalle stanze interne è possibile godere della luce naturale e della bellezza del giardino e del verde circostante ma anche di un’eventuale piscina o di un vasto patio arredato con mobili per esterno, barbecue, fioriere.

Wow House: il portico estensione dell’abitazione

Ispirata al modello archetipo di casa, presenta una pianta razionale con un vano strutturale che si occupa sia della distribuzione architettonica che energetica della casa, e si sviluppa su due piani. Nella speciale configurazione “comfort “prevede ampie aperture vetrate ed un portico che amplia ulteriormente la godibilità del paesaggio esterno. Il portico consente di sfruttare l’area esterna assicurando al contempo protezione e riparo. Piacevole e funzionale in tutti i mesi dell’anno, può essere arredato come zona relax o area per pranzi e cene o ospitare un vero e proprio orto con vasi con fiori e piante aromatiche e officinali.

Focus sistema costruttivo MORE

Sistema MORE: il meglio del legno, il meglio del calcestruzzo per una casa eco-tecnologica

Moretti-MORE sa unire in un unico e innovativo sistema la solidità, la durabilità e la sicurezza del calcestruzzo con la naturalità, la versatilità e il fascino del legno.

Si tratta di un sistema costruttivo brevettato ad alta tecnologia e innovazione basato sull’impiego di elementi modulari in calcestruzzo e legno che hanno la doppia funzione di struttura e finitura, permettendo così la massima libertà in pianta ed estrema velocità esecutiva.

Gli elementi modulari costituiti da più strati con funzionalità differenti sono stati studiati per ottimizzare al massimo le performance dei materiali impiegati; dallo stabilimento produttivo arrivano al cantiere “pronti all’uso”, dotati di impianti integrati all’avanguardia, limitando al minimo le lavorazioni in loco e assicurando i massimi standard qualitativi. Il sistema garantisce ottime performance in termini di risparmio energetico, ecocompatibilità e anti-sismicità rendendo la casa eco-tecnologica e sicura.

La tecnologia più evoluta si esprime nella progettazione degli elementi modulari MORE ReadyMade realizzati da una stratigrafia di diversi tipi di calcestruzzi tecnologici e presentano all’esterno una finitura con un calcestruzzo brevettato di nuova concezione, progettato dalla Moretti Construction System e studiato con Italcementi. Tale crosta esterna è compatta e durevole come la pietra, colorabile in pasta, decorabile a scelta, non richiede alcun tipo di ulteriore manutenzione o gestione nel tempo. Questo vantaggio è ottenuto anche grazie alla scelta delle armature in parte in vetroresina, che consentono di evitare rotture del calcestruzzo in facciata e la formazione di ruggine.

Gli elementi modulari MORE Readymade sono uniti tra loro, in prossimità dei giunti orizzontali e verticali, da una colata di calcestruzzo fluido; per ottenere una struttura estremamente compatta, solida e durevole. Il sistema trova la sua ottimizzazione nell’integrazione con componenti – quali ad esempio, coperture – o elementi modulari in legno altamente versatili, ecosostenibili e performanti.

Articoli correlati
Il vetro? Eppur si muove
I vetri non sono sistemi totalmente ‘congelati’, cioè immobili: a dimostrarlo un esperimento dell’Im...
Piazza Castello a Milano: uno spazio pubblico condiviso
In mostra alla Triennale di Milano i progetti per la riqualificazione della storica area Milanese. P...
Giovane studio di architettura italiano disegna il primo progetto di forma libera nella storia dell'...
L’architetto Nir Sivan presenta il suo primo lavoro in Brasile: l’Onda Carioca di Rio De Janeiro. R...
A MADE expo 2015 IL FORUM INVOLUCRO E SERRAMENTI: PROVE, DIMOSTRAZIONI E CULTURA
All’interno della Fiera milanese dell’Architettura e dell’Edilizia e del Salone MADE Involucro Serra...
Il restauro di Palazzo Sgariglia
I lavori di restauro del cinquecentesco edificio ascolano sono stati realizzati nell'ambito di un pr...
Torna a Expo Real la collettiva italiana ‘Invest in Italy’
In mostra a Monaco le più interessanti opportunità immobiliari pubbliche e private del nostro Paese....
Caleidoscopica bellezza sul Golfo di Napoli
A Posillipo, commistioni interculturali ed echi artistico-pittorici sposano la tecnologia invisibile...
L’IMPIANTO SPORTIVO DI SELARGIUS
Dopo un’estate di rilevanti lavori di riqualificazione dell’impianto sportivo di Selargius, in provi...
ZAHA HADID E LE SUE OPERE
di Ing. Mario MANCINI >> Sul panorama internazionale delle grandi opere di architet...