LA CERAMICA DEI FRATELLI VESTITA DI GROTTAGLIE

Visita ai laboratori della bottega e ad alcune dimore tradizionali del quartiere delle ceramiche pugliese: Casa Vestita e Casa Sgobbio. L’iniziativa è del FAI.

Il FAI Giovani Bari organizza, sabato 13 maggio 2017, una visita ai laboratori dell’antica Bottega Vestita di Grottaglie e ad alcune dimore tradizionali del quartiere delle Ceramiche: Casa Vestita e Casa Sgobbio.

Il Codex, il colonnato quattrocentesco, la cripta bizantina, i giardini segreti e fantastici di epoca medievale e le ceramiche invetriate racchiudono elementi simbolici e carichi di significato sospesi tra recupero della storia e tradizione popolare, architettura colta e design artigianale. Così la Bottega Vestita, ritrova saperi antichi e cultura popolare.

Antonio Vestita, ingegnere e ceramista, parlerà del tema della bellezza e dell’uso della ceramica in architettura con un ex-cursus dall’architettura fittile fino alle sperimentazioni di Vittorio Chiaia. Carmelo Vestita mostrerà una lavorazione al tornio in cui, «segno e materia, diventano codici complessi e misteriosi che fluttuano sulle note dei Derwish danzanti che ruotano come il tornio del ceramista». Ma non è tutto: Cosimo Vestita aprirà i cancelli del giardino segreto di Casa Vestita, tra storia, arte e cultura artigianale, alla scoperta della cripta bizantina, ritrovata dietro un antico forno inutilizzato. Infine, Antonio Vestita parlerà dello spazio alchemico di Casa Sgobbio un’abitazione tradizionale grottagliese dal caratteristico mosaico parietale, tra simbolismo e manualità artigianale.

A partire dal frammento ceramico, custode della memoria del tempo, Antonio, Carmelo e Cosimo Vestita si pongono tra immaginario e tradizione nell’ottica del sogno condiviso di cambiare la realtà, alla costante ricerca di un equilibrio tra cielo e terra.

Un’occasione da non perdere anche per visitare il centro antico di Grottaglie e il Castello Episcopio, un altrove di una Puglia storica, antica e tradizionale.

Per informazioni e prenotazioni è possibile scrivere a:

FAI Giovani Bari (faigiovani.bari AT fondoambiente.it)

o contattare i responsabili attraverso la pagina FB ufficiale del gruppo attraverso il seguente link

evento fb

 

foto: Il mosaico parietale di Casa Sgobbio, Antonio Vestita (© Caterina Rinaldo 2014).

Articoli correlati

Singularis in singulis. Duodecim columnae vitinae e marmore nella basilica di San Pietro in Vaticano
All’interno della basilica pietrana a Roma sono oggi conservate, come in un prezioso scrigno, undici...
Confindustria ceramica ospita Riccardo Dalisi
Sabato 7 dicembre 2013 alle ore 17,00, si terrà, presso l’Auditorium di Confindustria Ceramica in Vi...
I rami smaltati detti veneziani del Rinasci-mento italiano. Geografia artistica, collezionismo, tecn...
L’istituto di Storia dell’Arte della Fondazione Cini organizza un convegno in collaborazione con il ...
ANDREA BRANZI FIRMA LA DONAZIONE 2015 DELLA FONDAZIONE ALDO MORELATO
La FONDAZIONE ALDO MORELATO, sempre più attiva nella promozione e divulgazione delle arti applicate,...
Strutture di recupero industriale divengono moderni edifici adibiti al self-storage
Milano, 24 agosto 2015 – C’è una struttura particolarmente peculiare nel contesto urbano: quella del...
Fulvio Bianconi alla Venini
Oltre 300 pezzi, per ricordare la creatività del designer che negli anni ’50 ha segnato la storia de...
Casa Nuova Dimensione
Una casa modello, situata a Pszczyna nel sud della Polonia «Casa Nuova Dimensione» è un programma n...
MIGRANT GARDEN UNTOUCHABLE LANDSCAPES with the new bird nest by Bernard Khoury
Dopo l’inaugurazione ufficiale a Piacenza, presso il Polo territoriale del Politecnico di Milano, SP...
DRESS YOUR CHAIR
Diemmebi lancia il primo non-concorso di sperimentazione democratica nell'industrial design italiano...
La metamorfosi dei luoghi della città
Sabato 27 gennaio 2017, a partire dalle ore 17,45 il Gruppo FAI Giovani di Bari organizza un incontr...

Share