DESIGN PER IL FUTURO IN SCENA A CERSAIE 2019

In mostra i nuovi progetti ceramici studiati dai brand del Gruppo Romani, Serenissima, Cir e Cercom per vestire con originalità le architetture moderne.

Casalgrande, 20 settembre 2019 – Gruppo Romani partecipa all’edizione 2019 di Cersaie, il Salone internazionale della ceramica per l’architettura e dell’arredobagno, con un originale percorso espositivo studiato per accompagnare i visitatori alla scoperta delle nuove proposte firmate dai suoi brand Serenissima, Cir e Cercom. Un’immersione nella materia ceramica e un viaggio nell’universo stilistico del Gruppo Romani che si sviluppa fra proposte inedite, studiate per incontrare i gusti e le esigenze del design e dell’architettura contemporanea.  Nel pad. 16, stand B1 B4 B5 B8, in mostra Fossil, Studio50 e Promenade di Serenissima, Key West, Molo Audace e Materia Prima di Cir, Quarzi, Temper e Soapstone di Cercom.

Con Studio50, Serenissima ripercorre la propria storia, i prodotti che maggiormente ne hanno segnato l’evoluzione, regalando una lettura di tendenza del cotto ceramico che viene trasformato in una proposta moderna, caratterizzata dall’effetto materico della superficie e da inaspettate intrusioni metalliche. La collezione Fossil, ispirata a una selezione di pietre rare e preziose, forgiate dalla natura e gelosamente custodite per millenni, svela trame di colorazioni, sfumature e sottili venature che raccontano un mondo lontanissimo, ma ancora presente e percepibile nella sua autenticità. Promenade unisce il fascino della storia alla bellezza della contemporaneità in una proposta che indaga l’estetica e le colorazioni di una pietra naturale tipica della Francia meridionale. 

Fedele al suo stile creativo, giovane e dinamico, Cir presenta Key West caratterizzata da originali effetti materici, colori di tendenza e formati ricercati che ne rappresentano l’essenza progettuale. L’ampia palette cromatica di toni pastello evoca le calde atmosfere marine e i paesaggi soleggiati delle Florida Keys. In assoluta anteprima Materia Prima, una collezione contemporanea, sostanziale, elegante e di carattere, che intende ritrovare l’essenza stessa del concetto di materiale. Un percorso di ricerca tecnica ed estetica orientato verso gli elementi fondamentali della ceramica, nei suoi aspetti più essenziali e puliti, liberata da inutili orpelli, per arrivare alla sua sostanza di base, realizzata secondo le più evolute tecnologie del settore. Con Molo Audace Cir traduce in ceramica il fascino delle pietre che pavimentano il molo di Trieste, crocevia di storia e di ispirazioni artistiche, realizzando una superficie nuova, trasversale alle esigenze dell’architettura di oggi, ma ricca di dettagli e capace di esprimere un racconto inedito e personale in qualunque ambiente.

In un mix equilibrato fra design, estetica e performance tecniche Cercom presenta tre progetti ceramici dal carattere deciso: Quarzi, una nuova collezione di superfici ceramiche che interpreta le Quarziti delle Alpi, con eleganza e un pizzico di anticonformismo per imprimere al progetto architettonico uno stile riconoscibile. Soapstone, è la collezione ispirata alla steatite, o “pietra saponaria”, che caratterizza con l’unicità della propria texture ogni singola realizzazione. Temper esprime in ceramica la forza, la durezza e la resistenza all’usura dell’acciaio temprato e unisce al fascino “industrial” delle lastre in acciaio le qualità tecniche del gres porcellanato di ultima generazione.

Articoli correlati

Share