Approvata definitivamente la Legge di Stabilità 2015. Bonus del 65%: schermature solari, proroga di un anno per i serramenti, inefficace il provvedimento sulla sismica

Approvata definitivamente la Legge di Stabilità 2015.  Bonus del 65%: schermature solari, proroga di un anno per i serramenti, inefficace il provvedimento sulla sismica

La Camera dei Deputati, nella tarda serata di lunedì 22 dicembre, ha approvato definitivamente la Legge di Stabilità 2015 all’ interno della quale sono contenuti i bonus del 65% per gli interventi di riqualificazione energetica degli edifici (che riguardano serramenti e schermature solari) e i bonus del 65% per la messa in sicurezza sismica. UNICMI ha predisposto un  documento in cui sono evidenziati, settore per settore, i provvedimenti e le eventuali problematiche da risolvere prossimamente. Questi…

Share
Leggi

Norme tecniche, le novità per il settore del calcestruzzo

Norme tecniche, le novità per il settore del calcestruzzo

La tanto attesa approvazione della revisione delle Norme tecniche per le costruzioni ha suscitato reazioni controverse da parte degli addetti ai lavori. «È indubbio che tutto è migliorabile ma l’Atecap non può che esprimere soddisfazione per un testo che ha sostanzialmente recepito i suggerimenti della categoria, volti a rendere le Norme tecniche sempre più efficaci. Da tempo l’Associazione è al fianco del Consiglio Superiore dei Lavori Pubblici per la messa in campo di iniziative a…

Share
Leggi

Detrazione 50% per ristrutturazioni e 65% per riqualificazione energetica: il DL in Gazzetta

È stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 130 del 5 giugno 2013 il testo del decreto legge n. 63/2013 relativo alle Disposizioni urgenti per l’attuazione di obblighi comunitari e per il recepimento della direttiva 2010/31/UE in materia di prestazione energetica nell’edilizia. Come tutti i decreti legge il DL n. 63/2013 entra immediatamente in vigore. Entro 60 giorni dovrà essere approvato da entrambi i rami del Parlamento. Il provvedimento entra in vigore oggi 6 giugno 2013….

Share
Leggi

LA CERTIFICAZIONE LEED (Leadership in Energy and Environmental Design)

di Ing. Mario MANCINI – Astaldi S.p.A. Quanti conoscono questo tipo di certificazione, da anni vigente negli USA? Anche in Italia comincia a farsi strada la certificazione eco-sostenibile introdotta negli Stati Uniti in una prima elaborazione che risale al 1998 e che esamina gli edifici dal punto di vista dell’efficienza energetica e dell’impatto ecologico.   L’aspetto principale del LEED è che si tratta di un processo trasparente con punteggi da dare da parte di professionisti accreditati…

Share
Leggi

Novità sulla consultazione banche dati ipotecaria e catastale dal 1° ottobre 2012

E’ stata pubblicata sul sito dell’Agenzia del Territorio la circolare n. 4 del 28 settembre 2012, che illustra le novità in materia di accesso alle banche dati ipotecaria e catastale, introdotte dall’articolo 6 del decreto legge n. 16 del 2012. Tra le disposizioni più importanti, l’introduzione della nuova Tabella dei tributi speciali catastali, in vigore dal 1°ottobre 2012, che prevede il pagamento per la consultazione degli atti del catasto e le nuove tariffe per la presentazione…

Share
Leggi

Edilizia:approvate le linee guida per la formazione in Europa dal 2012 al 2016

Reforme: varata laCarta di Lecce Edilizia:approvate le linee guida per la formazione in Europa dal 2012 al 2016 Dieci obiettivi per migliorare laqualificazione dei lavoratori e promuovere la sicurezza sul lavoro Roma 19 giugno 2012 – Un accordointernazionale per migliorare la qualificazione professionale dei lavoratoriedili e promuovere l’equità, l’integrazione sociale e la sicurezzasul lavoro di operai e tecnici nei Paesi del Vecchio continente. È il risultatoraggiunto con la Carta di Lecce,il documento firmato lo scorso…

Share
Leggi

Classificazione energetica, dopo un mese dall’obbligo legale solo il 12,7% degli immobili ha un certificato valido

  Per adesso solo la Lombardia sanziona il mancato adempimento   Nel Nord Est il 18,9% degli annunci immobiliari riporta la certificazione energetica; al Sud solo il 3,8% degli immobili la possiede   Milano, febbraio 2012. La strada per mettersi in regola sembra ancora lunga: secondo Immobiliare.it, a un mese dall’entrata in vigore della normativa sulla certificazione energetica solo il 12,7% degli immobili in vendita o locazione è in possesso del certificato (obbligatorio) di prestazione energetica….

Share
Leggi

In apertura del Concrete Safety, il lavoro di ATECAP e ANCE per garantire la sicurezza nella fase di consegna del calcestruzzo in cantiere

“Dopo anni di lavoro e di perseveranza della nostra Associazione su un tema che ci sta particolarmente a cuore come quello della sicurezza, siamo giunti alla soluzione che risolverà, in maniera ci auguriamo definitiva, i dubbi interpretativi relativi alle attività di consegna di calcestruzzo in cantiere, e si tratta di una vera e propria rivoluzione per il settore del calcestruzzo”. Così il Presidente ATECAP Silvio Sarno commenta, in apertura del convegno inaugurale del Concrete Safety…

Share
Leggi

Presentazione terzo rapporto ONRE promosso da Cresme e Legambiente

I Regolamenti Edilizi Comunali in tema di efficienza energetica rappresentano un’importantissima chiave per raccontare il cambiamento in corso nel modo di progettare e costruire in Italia. E’ sempre più in crescita il numero di Comuni che ha messo mano ai propri strumenti di governo degli interventi edilizi per introdurre nuovi criteri e obiettivi energetico-ambientali. Il terzo Rapporto ONRE – Osservatorio Nazionale Regolamenti Edilizi per il risparmio energetico – promosso da CRESME e LEGAMBIENTE, che verrà…

Share
Leggi

LAVORI, SERVIZI E FORNITURE: ECCO IL NUOVO REGOLAMENTO

Con D.P.R. 5 Ottobre 2010, Il Presidente Napolitano ha emanato il Regolamento attuativo del codice dei contratti, cosi come previsto all’articolo 5 del decreto legislativo 12 aprile 2006, n. 163. Il Nuovo Regolamento entrerà in vigore dopo centottanta giorni dalla data di pubblicazione sulla Gazzetta ufficiale. Successivamente alla firma del Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano il provvedimento è stato restituito alla Presidenza del Consiglio dei Ministri per la pubblicazione sulla Gazzetta Ufficiale che avverrà dopo…

Share
Leggi

Protezione acustica degli edifici sotto assedio

Un decreto legislativo, che a breve sarà presentato al Governo, propone una riduzione dei requisiti di isolamento acustico degli edifici. Fermamente contraria alla norma l’AIAS, la più importante associazione tecnica scientifica italiana nel campo della sicurezza sui luoghi di lavoro, secondo cui il decreto porterà ad una diminuzione della capacità di protezione acustica delle pareti con grave rischio per la salute di cittadini e lavoratori. Milano, 16 luglio 2010 – Il Ministero dell’Ambiente sta per…

Share
Leggi

GESTIONE E ANALISI DEL VALORE DEL PROCESSO DELLE COSTRUZIONI CIVILI

GESTIONE E ANALISI DEL VALORE DEL PROCESSO DELLE COSTRUZIONI CIVILI

Corso di Perfezionamento – IX edizione AIAV modulo avanzato per ESPERTI Pisa, 1– 2 luglio 2010 Il modulo avanzato prevede che i partecipanti possano acquisire nozioni teoriche e pratiche in merito all’Analisi del Valore, con approfondimenti rispetto al modulo base che consentano loro di poter coordinare dei Gruppi di Lavoro di Analisi del Valore (gAV).  Si propone quindi di implementare la conoscenza della Gestione e dell’Analisi del Valore così come previsti dalle norme UNI EN…

Share
Leggi

Manutenzioni straordinarie senza DIA: il parere dei tecnici

Il provvedimento modifica l’articolo 6 del Testo unico dell’edilizia, aggiungendo le manutenzioni straordinarie, per le opere non strutturali, all’elenco degli interventi realizzabili senza titolo abilitativo. Ecco il parere dei tecnici: Giovanni Rolando, Presidente del Consiglio Nazionale degli Ingegneri: “Le novità introdotte dal decreto incentivi, nel momento in cui rimettono al committente la responsabilità di valutare se i lavori possono sottrarsi al controlli della DIA, si scontrano con la recente entrata in vigore di norme e regolamenti…

Share
Leggi

“Tutti padroni in casa propria” – Interventi di manutenzione straordinaria senza DIA

È stato approvato dal Consiglio dei Ministri di oggi, 19 marzo 2010,  il Decreto Legge sugli incentivi a sostegno dei settori industriali in crisi. Nel Decreto anche la norma che consentirà di effettuare interventi di manutenzione straordinaria senza DIA. La norma per facilitare i lavori incasa introdotta all’ultimo momento nel decreto incentivi prevede ”misure di semplificazione che consentono di realizzare, senza alcun titolo abilitativo, interventi edilizi di manutenzioneordinaria e straordinaria”. E’ quanto si legge sul comunicatodella Presidenza…

Share
Leggi

L’OFFERTA ECONOMICAMENTE PIÙ VANTAGGIOSA NEI LAVORI PUBBLICI CON L’AUSILIO DEL METODO DELL’ANALISI DEL VALORE

dott. ing. Alessandro FROLLA* – dott. ing. Filippo Salvatore CARLO** 12/01/2010 – Da qualche anno, tecnici liberi professionisti che partecipano alle gare per l’affidamento di incarichi di progettazione, direzione dei lavori e coordinamento della sicurezza possono presentare offerte con elevati ribassi che, a volte, sono al di sotto dei margini minimi di guadagno pur di accaparrarsi i lavori. Infatti nel settore dei lavori pubblici la regola più diffusa per l’aggiudicazione degli incarichi professionali è quella…

Share
Leggi

Progettazioni di ‘valore’ per i lavori pubblici

dott. ing. Alessandro Frolla* – dott. ing. Filippo Salvatore Carlo** 09/11/2009 – Da oltre tre anni, ingegneri e architetti che partecipano alle gare per l’affidamento degli incarichi di progettazione e direzione dei lavori sono liberi di presentare offerte con ribassi senza limite che, in taluni casi, sono al di sotto dei margini minimi di guadagno. Di fatto sul mercato pubblico i progettisti, per mantenersi in gioco, cercano di accaparrarsi i lavori anche a costo di…

Share
Leggi

PROGETTAZIONE ANTISISMICA. IL PARERE DELL’ASSOCIAZIONE NAZIONALE DEGLI INDUSTRIALI DEI LATERIZI.

di Ing. Catervo Cangiotti, Presidente ANDIL (Associazione Nazionale Degli Industriali dei Laterizi)   10/04/2009 – “Periodicamente, con inesorabile puntualità, si ripropone in Italia il dramma del terremoto, con i suoi scempi e le sue vittime innocenti. Ogni volta si riaprono lunghi dibattiti sui materiali, sui sistemi costruttivi, sulle responsabilità progettuali, sui controlli della qualità in esecuzione. È indubbio che la vulnerabilità dei centri storici, la precarietà delle costruzioni che si sono stratificate nei secoli, con…

Share
Leggi

NORME TECNICHE: ECCO LA CIRCOLARE ESPLICATIVA

27/02/2009 – È stata pubblicata sulla Gazzetta Ufficiale del 26 febbraio 2009, la Circolare n. 617 del 2 febbraio 2009 contenente “Istruzioni per l’applicazione delle nuove norme tecniche per le costruzioni di cui al decreto ministeriale 14 gennaio 2008”. Di seguito si riporta il testo della circolare: CIRCOLARE 2 febbraio 2009, n. 617 Istruzioni per l’applicazione delle «Nuove norme tecniche per le costruzioni» di cui al decreto ministeriale 14 gennaio 2008. (GU n. 47 del 26-2-2009…

Share
Leggi
1 2