La meraviglia nell’architettura strutturale di Sergio Musmeci. Architettura o ingegneria?

La meraviglia nell’architettura strutturale di Sergio Musmeci. Architettura o ingegneria?

Uno straordinario percorso di ricerca attorno alla figura dello strutturista romano, autore del Ponte sul Basento e vincitore ex-equo del primo premio per il concorso per la progettazione del Ponte sullo Stretto di Messina, realizzato da Sara Lorusso, Michele Scioscia e Vania Cauzillo per Effenove, attraverso la testimonianza di tante voci. Dalla ricerca dell’arco limite allo studio del minimo strutturale, dalle volte sottili alle forme ardite, un racconto inedito assolutamente imperdibile che Luca Biselli ha…

Share
Leggi

Design: 101 storie Zanotta

Design: 101 storie Zanotta

Un atlante storico del design italiano, un manuale dalla A alla Z scritto per ripercorrere il meglio della produzione Zanotta in sessant’anni di lavoro, a partire dal 1954, anno in cui un imprenditore sensibile e intelligente diede avvio a quel progetto di produzione industriale che avrebbe segnato la storia dell’arredamento italiano. Aurelio Zanotta si è avvalso dei più significativi progettisti del design come Carlo Mollino, Giò Ponti, Ettore Sottsass,  per costruire una propria personalissima visione, corrispondente…

Share
Leggi

Piazza Castello a Milano: uno spazio pubblico condiviso

Piazza Castello a Milano: uno spazio pubblico condiviso

In mostra alla Triennale di Milano i progetti per la riqualificazione della storica area Milanese. Piuarch propone il tema dello Shared Space.  Il 6 novembre 2014 si è inaugurata alla Triennale di Milano la mostra delle proposte progettuali per #Atelier Castello, dedicate alla riqualificazione dell’area pedonale di Piazza Castello a Milano. Tra gli undici studi di architettura coinvolti, il team di lavoro guidato da Piuarch intende proporre un progetto di sistema volto ad adottare il concetto dello shared space: ovvero dello spazio pubblico…

Share
Leggi

Singularis in singulis. Duodecim columnae vitinae e marmore nella basilica di San Pietro in Vaticano

Singularis in singulis. Duodecim columnae vitinae e marmore nella basilica di San Pietro in Vaticano

All’interno della basilica pietrana a Roma sono oggi conservate, come in un prezioso scrigno, undici colonne tortili di età romana. La più celebre del gruppo, quella conosciuta come colonna santa, è riposta nel nuovo Museo storico-artistico di San Pietro, altre due sono collocate all’interno della composizione scultorea dell’altare di San Francesco, nella Cappella del Santissimo Sacramento; le altre otto hanno trovato posto all’interno delle Logge delle Reliquie dei Santi ricavate entro i piloni della cupola…

Share
Leggi

Sognatore di opera grave. Tra leggerezza della pietra e gravità del pensiero

Sognatore di opera grave. Tra leggerezza della pietra e gravità del pensiero

Presentazione del volume di Antonio Labalestra, “Singularis in singulis. Duodecim columnae vitinae e marmore nella basilica di San Pietro a Roma“. Mostra di fotomontaggi e opere dedicate al disegno d’architettura e alla tradizione arcaica della lavorazione della pietra pugliese. Mercoledì 22 ottobre 2014, alle ore 18, presso la Sala Consiliare del Palazzo della Provincia di Bari, sarà presentato il volume di Antonio Labalestra,edito per Antonio Dellisanti Editore, dal titolo, “Singularis in singulis. Duodecim columnae vitinae e marmore nella basilica di San…

Share
Leggi

Southern Photographs 05, Martin Kollar

Southern Photographs 05, Martin Kollar

Lab – Laboratorio di fotografia di architettura e paesaggio in collaborazione con la Fondazione Maria Rossi onlus organizza presso il sito archeologico di Madona di Grottole (Polignano) un workshop con il fotografo slovacco Martin Kollar, quinto appuntamento della serie di workshop internazionali di fotografia “Southern Photographs”. Il workshop sarà finalizzato alla costruzione di un progetto fotografico di lettura e documentazione del territorio e si svolgerà dal 25 al 28 settembre 2014, a partire dalle 10,30….

Share
Leggi

Arnaldo Pomodoro, forme e segni tra residenze storiche e fortezze imperiali del Meridione

Arnaldo Pomodoro, forme e segni tra residenze storiche e fortezze imperiali del Meridione

In mostra a Bari, Andria e Trani fino al 30 novembre 2014 le opere dello scultore autore delle Derive specchianti e della Lettera a K Scrive Arnaldo Pomodoro che <<l’ideale per uno scultore è ambientare le proprie opere all’aperto, tra la gente, le cose, le vie di tutti i giorni. La scultura diventa così il modo di mutare il senso di una piazza, di un ambiente e di inventare uno spazio per la dimensione urbana>>. In questa direzione…

Share
Leggi

LE CHIAVI DI ROMA. LA CITTÀ DI AUGUSTO

LE CHIAVI DI ROMA. LA CITTÀ DI AUGUSTO

Il 23 settembre 2014, per il Bimillenario della morte del princeps, il mondo festeggerà Augusto. In modo originale, due itinerari si snoderanno nelle sale del Museo dei Fori Imperiali nei Mercati di Traiano, ambedue ispirati da Augusto e dall’ Impero Romano, ma con diverse implicazioni: permettere ai visitatori di “camminare” sulla città augustea e “riconoscerne” i luoghi mitici e storici; collegare quattro città, quattro musei, quattro modi diversi di essere cittadini romani, per un viaggio interattivo mai tentato…

Share
Leggi

#ComprateviEdileArchitettura

#ComprateviEdileArchitettura

Disillusi dall’università che credevano essere la migliore, un’istituzione seria in grado di garantire un’elevata professionalità rispetto ad altre, cercano qualcuno che li tuteli dai sotterfugi di chi comanda, dallo stravolgimento dei regolamenti che, di mese in mese, mettono in crisi i piani di studio, che dia un freno all’aumento degli studenti fuoricorso permettendo di tornare a credere e portare a termine, degnamente, il percorso di studio. Mercoledì 14 maggio 2014 è iniziata la singolare protesta…

Share
Leggi

Icone del Design Italiano

Icone del Design Italiano

Triennale Design Museum presenta negli spazi del CreativeSet un nucleo di icone dalla Collezione Permanente del Museo, arricchito dalle selezioni di Maestri invitati a indicare gli oggetti per loro necessari e imprescindibili della storia del design italiano. Così Silvana Annicchiarico, direttore del Triennale Design Museum, racconta il progetto: “Quello che resta. Quello che resiste al tempo e alle mode, che va oltre le tendenze e le scuole, che si stabilizza nella percezione e sedimenta nell’immaginario…

Share
Leggi

CARME PINÓS PROTAGONISTA AL CERSAIE 2014

CARME PINÓS PROTAGONISTA AL CERSAIE 2014

Martedì 23 settembre l’ incontro con l’architetto catalano, membro onorario dell’American Institute of Architects. La grande architettura sarà ancora protagonista in occasione del Cersaie 2014. È l’architetto catalano, pluripremiata al mondo, Carme Pinós che martedì 23 settembre terrà una conferenza all’interno della Galleria dell’Architettura, a partire dalle ore 15.00. Carme Pinós ha unito la sua professione di architetto con attività didattiche e ha tenuto importanti corsi di formazione e workshop. È stata anche visiting professor all’Università dell’Illinois…

Share
Leggi

Rinnovato il Consiglio Generale della Fondazione Giorgio Cini

Rinnovato il Consiglio Generale della Fondazione Giorgio Cini

Giovanni Bazoli è stato confermato alla guida della Fondazione. Lord Browne of Madingley, Marie-Rose Kahane, Carlo Messina e Anna Maria Tarantola nominati nuovi membri del Consiglio Generale. Si è riunito oggi, lunedì 5 maggio 2014 alle ore 15.00, il Consiglio Generale della Fondazione Giorgio Cini, presieduto da Giovanni Bazoli. All’ordine del giorno vi era il rinnovo del Consiglio per il triennio 2014-2016 e l’approvazione del bilancio consuntivo per l’anno 2013.  Giovanni Bazoli, alla guida della Fondazione…

Share
Leggi

Concorso internazionale di progettazione con strutture in legno. In palio oltre novemila euro

Concorso internazionale di progettazione con strutture in legno. In palio oltre novemila euro

Marlegno Prefabricated Wooden Buildings, in collaborazione con l’Ordine degli Architetti di Bergamo, bandisce un concorso internazionale di progettazione per abitazioni prefabbricate monofamiliari con struttura portante in legno. I progetti dovranno essere realizzati tenendo conto dell’ottimizzazione della prefabbricazione e della standardizzazione per ottenere, a partire da alcuni elementi e/o moduli base, diverse soluzioni architettoniche. Le abitazioni, trattandosi di un concorso internazionale, dovranno essere progettate in relazione al contesto paesaggistico, climatico e culturale di appartenenza. Il bando è rivolto a laureati, architetti, ingegneri e designer che potranno partecipare…

Share
Leggi

A cinque mesi dall’evento, Cersaie verso il tutto esaurito. I nuovi settori merceologici presenti in esposizione

A cinque mesi dall’evento, Cersaie verso il tutto esaurito.  I nuovi settori merceologici presenti in esposizione

Il Salone Internazionale della Ceramica per l’Architettura e l’Arredobagno si terrà dal 22 al 26 settembre 2014 a Bologna. A cinque mesi dall’evento, il CERSAIE, Salone Internazionale della Ceramica per l’Architettura e dell’Arredobagno, ha già completato la quasi totalità della superficie espositiva messa a disposizione di aziende italiane ed straniere rappresentanti i tradizionali settori di ceramica, arredobagno, materiali e prodotti per la posa. Novità di questa edizione 2014 sarà il nuovo padiglione interamente dedicato ad imprese espositrici di nuovi…

Share
Leggi

Glass Tea House Mondrian by Hiroshi Sugimoto

Glass Tea House Mondrian by Hiroshi Sugimoto

L’artista giapponese Hiroshi Sugimoto realizza la sua prima opera architettonica a Venezia sull’Isola di San Giorgio Maggiore. Venezia, 22 aprile 2014. Il prossimo 6 giugno 2014, sull’Isola di San Giorgio Maggiore a Venezia, nell’ambito delle attività organizzate da Le Stanze del Vetro, progetto voluto dalla Fondazione Cini e Pentagram Stiftung, sarà inaugurato il “Glass Tea House Mondrian”, un padiglione temporaneo realizzato dall’artista e fotografo giapponese Hiroshi Sugimoto, conosciuto a livello internazionale per i suoi scatti in bianco e nero. Sugimoto, per la prima volta a Venezia, progetta una struttura architettonica realizzata da…

Share
Leggi

Il palazzo dell’Acquedotto Pugliese apre le porte al Politecnico di Bari

Il palazzo dell’Acquedotto Pugliese apre le porte al Politecnico di Bari

Giovedì 20 febbraio 2014 alle ore 15,00,  nella sede del Palazzo storico dell’Acquedotto Pugliese di Bari,  si terrà una visita tecnica di istruzione organizzata dal prof. Michele Mossa, ordinario di Idraulica nella facoltà di Ingegneria, in collaborazione con AUP (Azione Universitaria Politecnico). Gli studenti del Politecnico di Bari e della sede di Taranto avranno la possibilità di visitare lo storico edificio, progettato da Cesare Brunetti e decorato da Duilio Cambellotti nel 1932, in cui si il déco si combina con il…

Share
Leggi

Antonio Labalestra. Storie in discreto disordine

Antonio Labalestra. Storie in discreto disordine

“In questo libro, regnano, invece, in discreto disordine, ricordi di luoghi e cose abbandonate, frammenti di oggetti, emergenze di letture, citazioni di testi e autori amati …“. Storie in discreto disordine è il titolo di una raccolta di opere di Antonio Labalestra realizzata associando, come in un elegante gioco delle perle di vetro, una collezione personale di frammenti scomposti, di dettagli dimenticati, di memorie sospese e rimescolate. Sedici immagini, recanti ciascuna un doppio soggetto e un doppio possibile percorso di lettura,…

Share
Leggi

Storie in discreto disordine. Architetture immaginarie e luoghi della memoria collettiva

Storie in discreto disordine. Architetture immaginarie e luoghi della memoria collettiva

Mostra di fotomontaggi e opere di Antonio Labalestra A cura di Caterina Rinaldo Martedì 10 dicembre 2013 alle 19,30, presso la Galleria Spazio Giovani della città antica di Bari, si inaugurerà la personale di Antonio Labalestra dal titolo “Storie in discreto disordine. Architetture immaginarie e luoghi della memoria collettiva“, una mostra di fotomontaggi e opere a cura di Caterina Rinaldo. L’attitudine al fotomontaggio architettonico è oggetto di rinnovato interesse tra gli architetti contemporanei quale modalità…

Share
Leggi

“DENSITA’ IN_MATERIALI” A PALAZZO VERNAZZA DI LECCE

“DENSITA’ IN_MATERIALI” A PALAZZO VERNAZZA DI LECCE

Nelle sale al piano terra del cinquecentesco Palazzo Vernazza, splendidamente recuperato nel centro storico in via del Palazzo dei Conti a Lecce, sarà allestita la personale di sculture in metallo di Daniele Dell’Angelo Custode. La mostra, curata da Paolo Marzano con il coordinamento espositivo e organizzativo di Nicola Massimo Elia, presenterà le ultime opere frutto della ricerca e del lavoro incessante dell’artista condotto durante questi anni. Gli ormai famosi metalli, nelle loro incredibili varianti espressive, hanno…

Share
Leggi

Domus Lignea: nasce a Cinisello Balsamo il primo edificio con struttura portante in legno eco-sostenibile, sicuro e confortevole

Domus Lignea: nasce a Cinisello Balsamo il primo edificio con struttura portante in legno eco-sostenibile, sicuro e confortevole

Presentato a Cinisello Balsamo l’innovativo progetto edilizio che prevede la costruzione di un edificio basato su strutture portanti in legno. I 16 appartamenti previsti, proposti in edilizia convenzionata, saranno realizzati dal Consorzio Co.CEC costituito dalle Cooperative UniAbita, Armando Diaz e La Nostra Casa. Cinisello Balsamo, 6 novembre 2013 – Prenderà il via a metà dicembre a Cinisello Balsamo il cantiere “Domus Lignea”, un innovativo progetto edilizio residenziale che verrà realizzato con un sistema di strutture…

Share
Leggi
1 2