I ponti italiani crollano: considerazioni generali sul problema

I ponti italiani crollano: considerazioni generali sul problema

Il disastroso crollo di una parte del viadotto Morandi a Genova impone ai tecnici una riflessione. Occorre in sostanza porsi due domande. Si è trattato di una tragedia evitabile? Nel caso, come poteva essere evitata? I ponti crollano Ciò che è avvenuto a Genova non è una novità. La verità è che i ponti crollano. Vediamo alcuni esempi: 2017, viadotto tangenziale di Fossano (Cuneo), nessuna vittima; 2017: ponte A14 fra Camerano e Ancona Sud, due…

Share
Leggi

Design: 101 storie Zanotta

Design: 101 storie Zanotta

Un atlante storico del design italiano, un manuale dalla A alla Z scritto per ripercorrere il meglio della produzione Zanotta in sessant’anni di lavoro, a partire dal 1954, anno in cui un imprenditore sensibile e intelligente diede avvio a quel progetto di produzione industriale che avrebbe segnato la storia dell’arredamento italiano. Aurelio Zanotta si è avvalso dei più significativi progettisti del design come Carlo Mollino, Giò Ponti, Ettore Sottsass,  per costruire una propria personalissima visione, corrispondente…

Share
Leggi

Piazza Castello a Milano: uno spazio pubblico condiviso

Piazza Castello a Milano: uno spazio pubblico condiviso

In mostra alla Triennale di Milano i progetti per la riqualificazione della storica area Milanese. Piuarch propone il tema dello Shared Space.  Il 6 novembre 2014 si è inaugurata alla Triennale di Milano la mostra delle proposte progettuali per #Atelier Castello, dedicate alla riqualificazione dell’area pedonale di Piazza Castello a Milano. Tra gli undici studi di architettura coinvolti, il team di lavoro guidato da Piuarch intende proporre un progetto di sistema volto ad adottare il concetto dello shared space: ovvero dello spazio pubblico…

Share
Leggi

Singularis in singulis. Duodecim columnae vitinae e marmore nella basilica di San Pietro in Vaticano

Singularis in singulis. Duodecim columnae vitinae e marmore nella basilica di San Pietro in Vaticano

All’interno della basilica pietrana a Roma sono oggi conservate, come in un prezioso scrigno, undici colonne tortili di età romana. La più celebre del gruppo, quella conosciuta come colonna santa, è riposta nel nuovo Museo storico-artistico di San Pietro, altre due sono collocate all’interno della composizione scultorea dell’altare di San Francesco, nella Cappella del Santissimo Sacramento; le altre otto hanno trovato posto all’interno delle Logge delle Reliquie dei Santi ricavate entro i piloni della cupola…

Share
Leggi

Luca Meda, la felicità del progetto

Luca Meda, la felicità del progetto

La Triennale di Milano dedica una mostra al progettista e designer del Gruppo Molteni. La mostra intende raccontare il lavoro e la personalità di un grande protagonista del design Made in Italy attraverso alcuni elementi che ne caratterizzano la produzione. L’intento è – da una parte – sottolineare l’attitudine di Luca Meda a concepire il progetto come sistema nella sua interezza, dalla grafica all’allestimento, fino a giungere all’oggetto stesso; dall’altra far emergere l’eclettismo progettuale che…

Share
Leggi

Così si rompe… il David di Michelangelo

Così si rompe… il David di Michelangelo

Analisi dei meccanismi di rottura del monumento eseguiti dall’Istituto di geoscienze e georisorse del Consiglio nazionale delle ricerche, attraverso esperimenti a piccola scala in centrifuga. I danni sono relativi all’inclinazione della statua. La ricerca è pubblicata sul Journal of Cultural Heritage. A causa del suo inestimabile valore il David di Michelangelo, uno dei simboli del Rinascimento italiano, è stato oggetto di molte analisi di stabilità rivolte in particolare a una serie di micro-fratture della porzione inferiore di entrambe le…

Share
Leggi

Concorso internazionale di progettazione con strutture in legno. In palio oltre novemila euro

Concorso internazionale di progettazione con strutture in legno. In palio oltre novemila euro

Marlegno Prefabricated Wooden Buildings, in collaborazione con l’Ordine degli Architetti di Bergamo, bandisce un concorso internazionale di progettazione per abitazioni prefabbricate monofamiliari con struttura portante in legno. I progetti dovranno essere realizzati tenendo conto dell’ottimizzazione della prefabbricazione e della standardizzazione per ottenere, a partire da alcuni elementi e/o moduli base, diverse soluzioni architettoniche. Le abitazioni, trattandosi di un concorso internazionale, dovranno essere progettate in relazione al contesto paesaggistico, climatico e culturale di appartenenza. Il bando è rivolto a laureati, architetti, ingegneri e designer che potranno partecipare…

Share
Leggi

A cinque mesi dall’evento, Cersaie verso il tutto esaurito. I nuovi settori merceologici presenti in esposizione

A cinque mesi dall’evento, Cersaie verso il tutto esaurito.  I nuovi settori merceologici presenti in esposizione

Il Salone Internazionale della Ceramica per l’Architettura e l’Arredobagno si terrà dal 22 al 26 settembre 2014 a Bologna. A cinque mesi dall’evento, il CERSAIE, Salone Internazionale della Ceramica per l’Architettura e dell’Arredobagno, ha già completato la quasi totalità della superficie espositiva messa a disposizione di aziende italiane ed straniere rappresentanti i tradizionali settori di ceramica, arredobagno, materiali e prodotti per la posa. Novità di questa edizione 2014 sarà il nuovo padiglione interamente dedicato ad imprese espositrici di nuovi…

Share
Leggi

Glass Tea House Mondrian by Hiroshi Sugimoto

Glass Tea House Mondrian by Hiroshi Sugimoto

L’artista giapponese Hiroshi Sugimoto realizza la sua prima opera architettonica a Venezia sull’Isola di San Giorgio Maggiore. Venezia, 22 aprile 2014. Il prossimo 6 giugno 2014, sull’Isola di San Giorgio Maggiore a Venezia, nell’ambito delle attività organizzate da Le Stanze del Vetro, progetto voluto dalla Fondazione Cini e Pentagram Stiftung, sarà inaugurato il “Glass Tea House Mondrian”, un padiglione temporaneo realizzato dall’artista e fotografo giapponese Hiroshi Sugimoto, conosciuto a livello internazionale per i suoi scatti in bianco e nero. Sugimoto, per la prima volta a Venezia, progetta una struttura architettonica realizzata da…

Share
Leggi

La ceramica italiana a Mosbuild 2014

La ceramica italiana a Mosbuild 2014

Sono 40 le aziende ed i marchi della ceramica italiana che – nella sezione Cersanex dedicata a ceramica, pietra naturale ed artificiale, arredo bagno ed accessori, piscine e saune – partecipano a Mosbuild 2014, la principale manifestazione fieristica russa per i materiali per edilizia che si tiene dal 15 al 18 aprile prossimi presso l’Expocenter di Mosca. Un mercato, quello russo, che da sempre ben recepisce un prodotto di gamma alta, brandizzato e fortemente decorativo…

Share
Leggi

Antonio Labalestra. Storie in discreto disordine

Antonio Labalestra. Storie in discreto disordine

“In questo libro, regnano, invece, in discreto disordine, ricordi di luoghi e cose abbandonate, frammenti di oggetti, emergenze di letture, citazioni di testi e autori amati …“. Storie in discreto disordine è il titolo di una raccolta di opere di Antonio Labalestra realizzata associando, come in un elegante gioco delle perle di vetro, una collezione personale di frammenti scomposti, di dettagli dimenticati, di memorie sospese e rimescolate. Sedici immagini, recanti ciascuna un doppio soggetto e un doppio possibile percorso di lettura,…

Share
Leggi

Storie in discreto disordine. Architetture immaginarie e luoghi della memoria collettiva

Storie in discreto disordine. Architetture immaginarie e luoghi della memoria collettiva

Mostra di fotomontaggi e opere di Antonio Labalestra A cura di Caterina Rinaldo Martedì 10 dicembre 2013 alle 19,30, presso la Galleria Spazio Giovani della città antica di Bari, si inaugurerà la personale di Antonio Labalestra dal titolo “Storie in discreto disordine. Architetture immaginarie e luoghi della memoria collettiva“, una mostra di fotomontaggi e opere a cura di Caterina Rinaldo. L’attitudine al fotomontaggio architettonico è oggetto di rinnovato interesse tra gli architetti contemporanei quale modalità…

Share
Leggi

“DENSITA’ IN_MATERIALI” A PALAZZO VERNAZZA DI LECCE

“DENSITA’ IN_MATERIALI” A PALAZZO VERNAZZA DI LECCE

Nelle sale al piano terra del cinquecentesco Palazzo Vernazza, splendidamente recuperato nel centro storico in via del Palazzo dei Conti a Lecce, sarà allestita la personale di sculture in metallo di Daniele Dell’Angelo Custode. La mostra, curata da Paolo Marzano con il coordinamento espositivo e organizzativo di Nicola Massimo Elia, presenterà le ultime opere frutto della ricerca e del lavoro incessante dell’artista condotto durante questi anni. Gli ormai famosi metalli, nelle loro incredibili varianti espressive, hanno…

Share
Leggi

Paola De Pietri, seccoumidofuoco. Una ricerca sulla realtà produttiva del settore ceramico

Paola De Pietri,  seccoumidofuoco. Una ricerca sulla realtà produttiva del settore ceramico

Bologna, CERSAIE – 23 – 27 Settembre 2013  In occasione del CERSAIE 2013 è allestita in anteprima nel Padiglione dell’architettura una mostra di Paola De Pietri dal titolo seccoumidofuoco, esito di una ricerca sulla realtà produttiva del settore ceramico. La ricerca è stata commissionata dal Comune di Fiorano e da Confindustria Ceramica a Linea di Confine per la Fotografia Contemporanea di Rubiera, Reggio Emilia, un’associazione culturale che collabora con le istituzioni pubbliche locali nel coordinamento di rilievi…

Share
Leggi

Guido Guidi. Cinque paesaggi, 1983 – 1993

Guido Guidi. Cinque paesaggi, 1983 – 1993

a cura di Antonello Frongia Roma, Istituto Centrale per il Catalogo e la Documentazione 20 settembre – 29 novembre 2013 Lugano, Photographica Fine Art Gallery (selected works) 10 ottobre – 30 novembre 2013 Cesena, Chiesa dello Spirito Santo 17 dicembre 2013 – 19 gennaio 2014 Guido Guidi avvia l’esplorazione del paesaggio contemporaneo negli anni Sessanta. Da allora non smette di seguire le regole del suo approccio fotografico: etica della descrizione, predilezione per luoghi modellati da…

Share
Leggi

L’antisismica ai tempi dei Borboni

L’antisismica ai tempi dei Borboni

L’Istituto per la valorizzazione del legno e delle specie arboree del Consiglio nazionale delle ricerche (Ivalsa-Cnr) di San Michele all’Adige ha ricostruito in laboratorio una sezione di edificio secondo le indicazioni del regolamento edilizio –  vigente sotto i Borboni – introdotto dopo il catastrofico terremoto del 1783. La parete ha mostrato un eccellente comportamento antisismico. Il progetto è frutto di una convenzione tra Ivalsa-Cnr e Università della Calabria. Le norme antisismiche attualmente vigenti nella nostra legislazione…

Share
Leggi

La chiesa di Martin Luther ad Hainburg

La chiesa di Martin Luther ad Hainburg

  Nel centro della città austriaca di Hainburg, in Austria, è stata costruita, in meno di un anno, una chiesa protestante costituita da un santuario, da un atrio e da una serie di spazi secondari. La concettualità del progetto deriva dalla forma di una grande superficie, coperta da un tetto, che insiste su quattro pilastri d’acciaio idealmente immaginati come le gambe d’appoggio del ripiano. L’elemento chiave è rappresentato propria dalla copertura in cui il riferimento…

Share
Leggi

Architetture a Bari, tra città antica e città moderna

Architetture a Bari, tra città antica e città moderna

Una lezione con la docente Livia Semerari per raccontare la memoria urbana del capoluogo pugliese. Riscoprire la bellezza delle cose, guardare con occhi nuovi la città è il tema della conferenza, tenutasi a Bari, con l’intento di ripercorrere gli aspetti significativi dell’architettura del capoluogo pugliese. A Livia Semerari, docente di Storia dell’Arte Contemporanea all’Università di Foggia, va il merito di avere permesso questa rievocazione.  Nella straordinaria cornice della Sala Consiliare del Comune di Bari, dove…

Share
Leggi

Intorno al tracciato della Pedemontana

Intorno al tracciato della Pedemontana

Si inaugura sabato 4 febbraio 2011  alle ore 17,30 presso villa Onigo a Trevignano (TV), la mostra personale di Cristian Guizzo “Intorno al tracciato della Pedemontana”.               A ridosso dell’avvio dei lavori della Pedemontana Veneta, Cristian Guizzo ha condotto un lavoro di indagine del territorio su cui  ha iniziato a calarsi questa importante infrastruttura. I lavori per la realizzazione della Superstrada sono cominciati a fine 2011 e si dovrebbero…

Share
Leggi

LE FORME DEL CEMENTO – DINAMICITA’

LE FORME DEL CEMENTO  – DINAMICITA’

  LE FORME DEL CEMENTO – PLASTICITA’ A cura di Carmen Andriani Gangemi Editore, Roma 2011,  pp. 160  Formato 21 x 33. Prezzo € 28,00 Il terzo volume  della collana LE FORME DEL CEMENTO, ideata e promossa da Aitec (Associazione Italiana Tecnico Economica Cemento) e diretta dalla prof. arch. Carmen Andriani  è dedicato alla nozione di DINAMICITA’, ed  esprime la sintesi della relazione tra ingegneria e architettura, coniugando infrastruttura e architettura dei manufatti e  affrontando…

Share
Leggi
1 2