Piazza Castello a Milano: uno spazio pubblico condiviso

Piazza Castello a Milano: uno spazio pubblico condiviso

In mostra alla Triennale di Milano i progetti per la riqualificazione della storica area Milanese. Piuarch propone il tema dello Shared Space.  Il 6 novembre 2014 si è inaugurata alla Triennale di Milano la mostra delle proposte progettuali per #Atelier Castello, dedicate alla riqualificazione dell’area pedonale di Piazza Castello a Milano. Tra gli undici studi di architettura coinvolti, il team di lavoro guidato da Piuarch intende proporre un progetto di sistema volto ad adottare il concetto dello shared space: ovvero dello spazio pubblico…

Share
Leggi

Sognatore di opera grave. Tra leggerezza della pietra e gravità del pensiero

Sognatore di opera grave. Tra leggerezza della pietra e gravità del pensiero

Presentazione del volume di Antonio Labalestra, “Singularis in singulis. Duodecim columnae vitinae e marmore nella basilica di San Pietro a Roma“. Mostra di fotomontaggi e opere dedicate al disegno d’architettura e alla tradizione arcaica della lavorazione della pietra pugliese. Mercoledì 22 ottobre 2014, alle ore 18, presso la Sala Consiliare del Palazzo della Provincia di Bari, sarà presentato il volume di Antonio Labalestra,edito per Antonio Dellisanti Editore, dal titolo, “Singularis in singulis. Duodecim columnae vitinae e marmore nella basilica di San…

Share
Leggi

Southern Photographs 05, Martin Kollar

Southern Photographs 05, Martin Kollar

Lab – Laboratorio di fotografia di architettura e paesaggio in collaborazione con la Fondazione Maria Rossi onlus organizza presso il sito archeologico di Madona di Grottole (Polignano) un workshop con il fotografo slovacco Martin Kollar, quinto appuntamento della serie di workshop internazionali di fotografia “Southern Photographs”. Il workshop sarà finalizzato alla costruzione di un progetto fotografico di lettura e documentazione del territorio e si svolgerà dal 25 al 28 settembre 2014, a partire dalle 10,30….

Share
Leggi

CONVEGNO NAZIONALE AUDIS PER IL FUTURO DELLE CITTA’ ITALIANE

CONVEGNO NAZIONALE AUDIS PER IL FUTURO DELLE CITTA’ ITALIANE

Un’occasione per fare il punto sulla rigenerazione urbana in Italia: strumenti, obiettivi e prospettive. Intervengono le principali Associazioni impegnate nel settore. Patrocinio degli Ordini degli Architetti e degli Ingegneri con Crediti Formativi Professionali per i partecipanti. Bologna, 7 maggio 2014. Soggetti pubblici e privati riuniti per un impegno diretto e concreto: rigenerare le aree urbane italiane. Tutto pronto a Modena per il Convegno Nazionale AUDIS (Associazione Aree Urbane Dismesse) del 16 maggio: “Rigenerare Italia. Ruoli, obiettivi, strumenti per…

Share
Leggi

Lo spazio pubblico ai tempi della crisi: “Viaggio nei comuni delle buone pratiche”

Lo spazio pubblico ai tempi della crisi: “Viaggio nei comuni delle buone pratiche”

Call for practices All’appuntamento dellla seconda edizione della Biennale del 2013 si vuole giungere attraversando il territorio nazionale, coinvolgendo più attori in un processo di ricerca e confronto e individuando le città che più si sono distinte nell’attivazione di politiche pubbliche virtuose per lo spazio pubblico, nelle diverse dimensioni che questo concetto sottende, con particolare attenzione al ruolo che le politiche dello spazio pubblico possono giocare in un contesto di crisi economica e restringimento delle…

Share
Leggi

I grandi complessi del Novecento, una risorsa per la rigenerazione urbana. Incontro con Mario Cucinella

I grandi complessi del Novecento, una risorsa per la rigenerazione urbana. Incontro con Mario Cucinella

Lunedì 12 marzo, alle ore 16, presso l’Aula Magna del Politecnico di Bari, avrà luogo il primo di una serie di incontri sull’urbanistica e l’architettura della città dal titolo “Bari Futura”, promosso dall’assessorato all’Urbanistica in collaborazione con il Politecnico di Bari. La prima iniziativa verterà sul tema del recupero dei “Grandi complessi architettonici e urbani del ‘900”, come aree industriali e manifatturiere, caserme e mercati realizzati nei primi anni del secolo scorso ai margini della…

Share
Leggi

Un nuovo umanesimo urbano per la città. Urbanisti e sociologi a confronto in un dibattito tra storia e società

Le città hanno una vita propria, una loro anima e destino, restano come libri vivi, destinate alla formazione delle generazioni future, per questa ragione è necessario rimettere al centro della progettazione degli spazi urbani la persona e le sue esigenze. Il convegno “L’anima dei luoghi. Pratiche e riflessioni per un nuovo umanesimo urbano”, tenutosi presso la sala consiliare della Provincia di Bari, tratta delle relazioni tra spazi urbani e coloro che li abitano. L’evento promosso…

Share
Leggi